facebook rss

Montalto col Valdichienti
Atletico Ascoli-Sangiorgese
Per l’Atletico Azzurra Colli
derby a Centobuchi

PROMOZIONE - Le picene si preparano al turno infrasettimanale. La squadra di Filippini, che vuole blindare il secondo posto, contro un avversario già retricessoospiterà la Sangiorgese già retrocessa. Interessante sfida tra gli uomini di Fanì e quelli di Grillo, in lotta per obiettivi ben diversi. I giallorossi di Ricciotti proveranno a rovinare la festa alla capolista Valdichienti Ponte.
...

di Salvatore Mastropietro

Si avvicina il traguardo finale per il girone B del campionato regionale di Promozione. Mancano da disputare solo due giornate, in programma rispettivamente domani – mercoledì 10 aprile – e, dopo la sosta pasquale, giovedì 25 aprile. Nell’inusuale cornice del pomeriggio infrasettimanale – cosa non andata giù a diversi addetti ai lavori e sostenitori – ci saranno diversi match interessanti e verdetti da scrivere. Primo su tutti, quello per stabilire la prima classificata del raggruppamento. Nell’ultimo turno il Valdichienti Ponte ha sprecato il primo match point sul campo di un grande Atletico Azzurra Colli, che si è imposto 2-0 con reti di Croce e Di Simplicio. Gli uomini di Giandomenico ci riproveranno sempre contro una picena, ovvero il Montalto di mister Ricciotti.

Stefano Filippini, allenatore dell’Atletico Ascoli

Resta, comunque, rassicurante il vantaggio di cinque lunghezze che i calzaturieri hanno sull’Atletico Ascoli. Gli ascolani sono tornati alla vittoria contro un ostico Montecosaro (2-0) e – finché la matematica lo permetterà – vogliono continuare a sperare. Mercoledì al “Picchio Village” arriverà la già retrocessa Sangiorgese in una sfida che, almeno sulla carta, non sembra nascondere grandi insidie. Servirà comunque un atteggiamento da grande squadra e di mentalità per ottenere i tre punti necessari per blindare il secondo posto, che permetterà di disputare in casa gli spareggi playoff.

L’esultanza dell’Atletico Azzurra Colli nel match vinto con il Valdichienti Ponte

Anche l’Atletico Azzurra Colli sarà alla ricerca di punti importanti per rafforzare la propria posizione in classifica. Gli uomini di Fanì, apparsi in ripresa dopo un periodo opaco e dopo la brutta sconfitta con una diretta concorrente come la Civitanovese, vogliono chiudere la pratica playoff e assicurarsi il vantaggio del fattore campo. Elemento che per i rossoazzurri sarebbe più che importante, essendo il “Comunale” – dove in stagione sono arrivate 7 vittorie, 7 pareggi e nessuna sconfitta – un vero e proprio fortino. I collesi se la vedranno in trasferta con l’Atletico Centobuchi, reduce dal cocente ko contro la Palmense (2-0). Disco rosso che ha complicato non poco i piani di mister Grillo. La salvezza dista ora due punti e ci si giocherà tutto in queste ultime due partite.

La situazione in zona playout, visto il grande traffico, resta difficile da delineare. In sei punti sono raccolte ben otto squadre, dal Montecosaro (34 punti) al Montalto (28). L’impresa per i giallorossi, che hanno interrotto nell’ultimo turno una striscia positiva che durava dallo scorso 9 febbraio, appare davvero ardua: mercoledì trasferta nella tana della capolista e poi sfida alla seconda della classe. E’ certo, comunque, che la squadra di Ricciotti proverà con tutti i propri mezzi a portare via punti che – nel peggiore dei casi – saranno preziosi in vista della definizione degli spareggi salvezza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X