Quantcast
facebook rss

Quintana, le prove dei cavalli
anticipate per maltempo

ASCOLI - Si svolgono sempre domenica 5 maggio, ma iniziano alle 18,30 anzichè alle 21. Quattro tornate con sei minuti a disposizione per ogni Sestiere. Unica eccezione la Piazzarola che utilizzerà i suoi 24 minuti tutti insieme sotto i riflettori
...

Il cavaliere Gubbini di Porta Tufilla nella Giostra di luglio 2018 (Foto Vagnoni)

Il maltempo condiziona la Quintana, e le prove a porte aperte previste per domenica 5 maggio, con inizio alle ore 21, sono anticipate di due ore e mezza. Inizieranno cioè alle 18,3o e i sei Sestieri avranno a disposizione quattro tornate da sei minuti l’una per un totale di 24 minuti. Tornate in cui ogni Sestiere potrà utilizzare il cavaliere titolare, o il secondo chi ce l’ha, girando sull’otto e assaltando il Moro nelle modalità che ritiene più opportune.

Si comincia alle ore 18,30 e l’ordine con cui i Sestieri entreranno nel Campo dei Giochi in tutte e tre le tornate è: Porta Solestà (Luca Innocenzi), Porta Maggiore (Mattia Zannori), Porta Romana (Lorenzo Melosso), Sant’Emidio (Riccardo Raponi), Porta Tufilla (Massimo Gubbini). Il Sestiere della Piazzarola ha deciso di provare con il suo cavaliere Fabio Picchioni sotto i riflettori, con pista e Moro a disposizione per 24 minuti dalle ore 21. Le successive prove al Campo dei Giochi, sempre a porte aperte, sono in programma sabato 25 e domenica 26 maggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X