Quantcast
facebook rss

«Uniti per Ascoli» si presenta
Arrivano Bersani e l’ex Cgil Epifani

ASCOLI - Annunciate le presenze dei due big nazionali a sostegno di Frenquellucci. Tizzoni (Articolo 1) chiarisce: «Non c'è una rottura ad Ascoli del centrosinistra ma solo quella di quattro personaggi del Pd di anni or sono. Chi sostiene la formazione del pur valido dottor Nardini è un comitato nato circa tre mesi fa»
...

Foto di gruppo della lista di centrosinistra con il candidato Pietro Frenquellucci al centro

Gli elementi essenziali del programma della coalizione di centrosinistra per Pietro Frenquellucci, critiche al centrodestra (accusato di aver “viaggiato” poco per incontrare i referenti delle multinazionali che hanno lasciato il territorio e creato disoccupazione) ed infine la ricerca di chiarezza sui rapporti con lo schieramento in sostegno del candidato di “Ascolto e Partecipazione” Emidio Nardini. Nella sala conferenza della libreria Rinascita è avvenuta oggi pomeriggio la presentazione della lista “Uniti per Ascoli”. In sala diversi i volti noti dell’entourage politico e degli altri tre simboli che sostengono la candidatura.

L’intervento di Nello Tizzoni

Sono intervenuti anche due nomi di tradizione come Emidio Speranza e Lucio Sestili inseriti nella lista. Pietro Frenquellucci ha rimarcato gli elementi essenziali del suo impegno in questa tornata. Gli interventi sono stati introdotti dal segretario del Psi locale Emidio Luzi, il quale ha passato la parola al segretario comunale di Articolo 1 Nello Tizzoni: «Sin da ottobre abbiamo iniziato un percorso per stabilire questa coalizione – ha ricordato – proprio in questa sede si era partiti lasciando spazi per le altre liste e formazione. Da parte nostra c’è stato sempre ascolto e informazione su quello che facevamo, arrivando a stilare un programma di 34 pagine. Dico che siamo noi la formazione di centrosinistra: ad Ascoli quella guidata dal pur valido dottor Nardini si arroga il diritto di rappresentare il centrosinistra quando sono un comitato nato circa tre mesi fa dopo che noi abbiamo sempre invitato a partecipare. Personalmente ce l’ho messa tutta fino alla fine. Voglio rimarcare che non c’è ad Ascoli una rottura del centrosinistra, vi è solo quella di quattro personaggi del Pd di anni or sono: due hanno formato il comitato e due sono andati col centrodestra, cioè Monica Acciarri e Micaela Girardi, in una lista di Fioravanti. Riguardo i prossimi appuntamenti politici avremo la presenza di Guglielmo Epifani (ex segretario della Cgil e deputato, ndr) e probabilmente quella di Pierluigi Bersani».

I CANDIDATI: Emidio Speranza, Lucio Sestili, Nello Tizzoni, Mario Alessandri, Raniero Bertoni, Giovanna Capponi, Emidio Carboni, Giuseppe Citeroni, Gianluigi Ferretti, Giuseppe Giorgi, Alessandro Lancioni, Ilaria Marini, Laura Rita Pallotta, Milena Pannunzio, Maria Doralda Petrucci, Silvana Pizzingrilli, Luigino Serafini, Lorella Spinelli, Lucrezia Tavani, Jessica Utan, Michele Occasione

L’intervento di Emidio Luzi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X