facebook rss

Il Fai sforna trecento nuovi paladini
di cultura, bellezza e rispetto

ASCOLI - La Sala della Ragione di Palazzo dei Capitani ha ospitato la cerimonia di consegna degli attestati di "Apprendisti Ciceroni". Una lodevole iniziativa che si ripete da ventisette anni e che, con le "Giornate Fai di Primavera", ha visto protagonisti gli studenti di sei scuole superiori cittadine

Alcuni dei ragazzi premiati dal Fai

di Luca Capponi 

(fotoservizio Edo)

La carica dei 300. Paladini di cultura, bellezza, rispetto. In barba a stereotipi e negatività che spesso vengono accostate all’odierna gioventù. Il Fondo Ambiente Italiano li premia, il sindaco Guido Castelli li elogia, così come il vice prefetto vicario Anna Gargiulo. Ai ragazzi, tutti delle scuole superiori, gli onori di una Sala della Ragione di Palazzo dei Capitani gremita come sempre in tale occasione.

Il sindaco Castelli, Vittoria Minola e il viceprefetto Gargiulo

Per il 27esimo anno consecutivo, ma sono 12 in questa modalità speciale dove tutti i partecipanti si riuniscono in un unico luogo, il Fai ha consegnato gli attestati ai ragazzi che durante la partecipate Giornate di Primavera dello scorso 23 e 24 marzo hanno illustrato, spiegato e fornito cenni storici utili alle migliaia di visitatori dei siti architettonici e monumentali aperti per l’occasione. Questa opera di guida gli vale l’appellativo di Apprendisti Ciceroni, nonché il plauso della delegazione ascolana con in testa Vittoria Minola e Alessandra Stipa, che hanno parlato di «un’edizione eccezionale, in cui la raccolta fondi per il restauro e la valorizzazione dei beni è stata cospicua anche grazie a questi ragazzi». Oltre a loro, sul “campo” c’erano anche i docenti, 40 volontari Fai e 6 studenti universitari. La Stipa, che è anche presidente regionale del Fai, elogiando la partecipazione degli istituti quasi massiva tra le cento torri, ha anticipato uno dei tanti risultati ottenuti da questo sodalizio; grazie al lavoro di ricerca della professoressa Adriana Cipollini (supportata da Valentina Coccia), è stato realizzato uno studio approfondito sugli affreschi di Biagio Miniera contenuti nello storico Palazzo Malaspina, una delle mete più amate e frequentate durante le Giornate di Primavera. Un lavoro inedito che presto potrebbe vedere la luce anche a livello editoriale.

Alessandra Stipa

Per quanto riguarda i ragazzi, il giusto proscenio spetta a loro. Ecco dunque i nomi dei premiati durante la mattinata di martedì 7 maggio, suddivisi per scuola, sperando di non aver dimenticato nessuno.
Liceo classico “Stabili-Trebbiani”: Benedetta Bono, Chiara Cellini, Elisa Chiacchiera, Viola Di Silvestre, Marianna Petrelli, Giulia Relucenti, Nensi Balla, Silvia Corvaro, Alice Costantini, Matteo Leopardi, Massimo Merletti, Beatrice Mestichelli, Marco Sassetti, Agnese Sfratato, Lucrezia Tonolini, Dino Vallorani, Maria Chiara Zappasodi, Francesca Merli, Arianna Carboni, Benedetta Puce, Piccarda Agostini, Stefano Anzellotti, Alessia Marsili, Carlotta Mazzocchi, Giulia Angelini, Chiara Fabiani, Ginevra Rosei, Aurora Brunori, Ilaria Di Buò, Aurora Maria Vennarucci, Valeria D’Alessandro, Antonella Grosso, Carlotta Cordelia Carpani, Daria Cantalamessa, Martina Messidori.

La sala gremita

Liceo scientifico “A. Orsini”: Giovanni Alessandretti, Davide Armili, Lorenzo Cardarelli, Chiara Celani, Shania Cocci, Sandra Cretone, Marco Fazzini, Alessandro Gagliardi, Gianmarco Ippoliti, Alessandro Malavolta, Federica Manco, Nicolas Mazzoni, Giulia Oresti, Lorenzo Pacioni, Zeno Pasqualini, Jacky Pediconi, Federico Pulozzi Pochini, Rebecca Rastelli, Andrea Rosati, Anna Sacripanti, Edoardo Siliquini, Riccardo Speca, Giulia Tardelli, Alessio Tofoni, Leonardo Volpi, Lorenzo Volpi, Federico Agostini, Eleonora Albanesi, Anna Aquilone, Daniele Bagnolesi, Valeria Bocchino, Alessia Cafini, Tommaso Canestrari, Elena Cantalamessa, Annalisa Ciabattoni, Lorenzo Cinelli, Edoardo De Angelis, Gianmarco Felicioni, Elena Sofia Ferri, Federico Ficerai, Fabio Lucidi, Giampietro Mercolini, Federico Moroni, Cecilia Piattoni, Nicolò Recchia, Giorgia Riti, Arianna Romagni, Daniele Sirocchi, Laura Ubaldi, Camilla Vagnoni, Chiara Vallorani, Martina Ameli, Fabio Annibali, Francesco Bartolini, Rocco Enrico Bruno, Manuel Carillo, Marco Chiavelli, Simone De Angelis, Matteo Del Buono, Ludovico Di Buò, Leonardo Eleuteri, Francesco Felicetti, Elena Fiocchi, Adriano Giusto, Stefano Lazzarini, Filippo Manca, Andrea Marcucci, Giancarlo Mariani, Marco Mariani Gibellieri, Edoardo Martelli, Valerio Peroni, Samuele Pesaresi, Riccardo Regnicoli, Chiara Scaramucci, Cecilia Tassi, Lorenzo Maria Todescato, Raffaele Tomassoni, Piergiorgio Travaglini, Beatrice Ubaldi.

Liceo artistico “O. Licini”: Valeria Bassetti, Federica Calcagni, Giada Di Battista, Matteo Galli, Leo Giacomini, Federico Mazzocchi, Simona Razzetti, David Stampatori, Anna Basso, Riccardo Crescenzi, Giacomo De Angelis, Parimala Drago, Katrina Masati, Stefania Perla, Ilias Arrad, Dalila Ciannavei, Veronica Costantini, Eleonora D’Andrea, Valeria Guerrieri, Nadia Romanelli, Marzia Bessio, Sofia Di Domenico, Alessia Quinzi, Camilla Ruzza, Francesca Paolini, Daniel Cocci, Lucrezia Corradetti, Stefano Fazzini, Edoardo Pacetti, Lodovico Vallorani, Sara Virivè, Veronica Grassi, Angelica Marozzi, Benedetta Massi, Alessandro De Carolis, Eleonora Diamanti, Lorenzo Montini, Francesca Picco, Rebecca Ferri, Marzia Fabi Cannella, Davide Allevi, Aurora Coccia, Margherita Giorgi, Valentina Paoli, Federico Maria Trenta, Francesco Rapaccini.

Liceo delle scienze umane “T. Relucenti”: Lorenzo Alessandrini, Pietro Ianni, Rossana Nepi, Mariano Sestili, Matteo Tempestilli, Aliesa Tesselli, Greta Alesi, Giulia Calvaresi, Martina Cappelli, Guido Carfagna, Anita Cerini, Solidea Certelli Martelli, Diletta Goglia, M. Lavinia Muccini, Paolo Pulcini, Lucrezia Schiavi, Enrico Sestili, Jacopo Tesselli, Marco Alberto Vecchiotti, Clarissa Cannellini, Francesco Cesaroni, Ilaria Cocci, Simona D’Autorio, Elia Erbuto, Benedetta Giovannozzi, Lorenzo Goraus, Daniele Poli, Simone Porfiri, Letizia Tacconi, Ludovica Ubaldi.
Istituto d’istruzione superiore “Celso Ulpiani”: Rocco Taffora, Andrea Campetti, Stefano Ippoliti, Michele Occasione, Mario Martelli, Davide Malavolta, Leonardo Fazi Gies, Andrea Tacconi, Giacomo Cinciripini, Marika Galiè, Alessandra Bianchini, Naomi Costantini, Ilenia Angelini, Sofia Calvaresi, Aurora Straccia, Nicolò Salvi, Giorgia Leonardi.
Istituto alberghiero “C.Ulpiani”: Alice Aleandri, Luca Cicconi, Giulia D’Antuono, Diana De Angelis, Giulia De Santis, M.Assunta Gentili, Giuseppe Hu, Francesca Mascetti, Asia Massacci, Davide Michelin, Margareta Mititelu, Nawal Mouijhaed, Lorenzo Orazi, Sofia Paci, Francesca Passarini, Nicolò Santori, Luca Spalvieri, Andrea Vitali.

LA FOTOGALLERY DI EDO


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X