facebook rss

Samb, sfida al Sud Tirol
nel primo turno dei playoff

SERIE C - La vittoria per 1-0 della Viterbese sul Monza in Coppa Italia lascia inalterata la classifica, con i rossoblù che si recheranno al "Druso" di Bolzano. Il diesse Fusco: «Abbiamo un solo risultato a disposizione e dobbiamo affrontare la gara nella maniera migliore possibile». Rientra nel gruppo anche il difensore Zaffagnini
...

di Benedetto Marinangeli

Sarà il Sud Tirol l’avversario della Samb nel primo turno del girone. Ha del clamoroso, infatti, ciò che è avvenuto oggi pomeriggio a Viterbo nella gara di ritorno della Coppa Italia di serie C. Il Monza, infatti, è stato sconfitto per 1-0 lasciando così il trofeo al club del presidente Camilli che accede direttamente nella fase nazionale degli spareggi che valgono la Serie B. La beffa per l’undici di Brocchi, in tribuna c’erano addirittura Adriano Galliani e Paolo Berlusconi, è arrivata al secondo di recupero con la rete di Atanasov.

La Samb è pronta per i playoff

E quindi la classifica del girone B resta inalterata con la Samb che classificatasi al nono posto se la dovrà vedere domenica 12 maggio in tarsferta con il Sud Tirol. Gli altri accoppiamenti vedono Monza-Fermana e Ravenna-Vicenza. Rapisarda e compagni sono obbligati a vincere al “Druso” di Bolzano perché in caso di pareggio si qualificherà il Sud Tirol per la migliore posizione di classifica conquistata al termine della regular season.
I rossoblù contro gli altoatesini potranno sfruttare il buon momento di forma che coincide con il doppio successo consecutivo contro Gubbio e Fermana. Inoltre non avranno nulla da perdere in confronto ad una formazione che invece, ad inizio stagione, era data tra le favorite. L’undici di Paolo Zanetti, poi, non sta attraversando un grande momento. Infatti, dopo la vittoria al novantesimo con la Samb, i biancorossi hanno totalizzato tre sconfitte ed un pareggio, l’1-1 di Terni. Il Sud Tirol sembra essere in crisi, ma potrebbe anche avere tirato il fiato visto in vista della volata playoff. Nella tarda mattinata di domani 9 maggio si conoscerà l’orario della gara.

Il ds Fusco

«Andremo a Bolzano a giocarci questa partita al massimo delle nostre possibilità – questo il commento del diesse Pietro Fusco – anche perché Vicenza o Sud Tirol per noi cambiava poco. Abbiamo un solo risultato a disposizione e dobbiamo affrontare questa gara nella maniera migliore possibile. Siamo padroni del nostro destino. Sono fiducioso, i ragazzi si stanno allenando al massimo e c’è tanta voglia di fare bene. Poi, come sempre, sarà il campo a parlare e a dare il responso finale».

SQUADRA – I rossoblù continuano la preparazione in vista del primo turno playoff. Nel gruppo è rientrato Andrea Zaffagnini dopo l’operazione al ginocchio. Il centrale ex Albinoleffe si è allenato regolarmente. Gelonese e Rocchi proseguono un programma di lavoro specifico. A parte, invece, D’Ignazio alle prese con un’infiammazione ai flessori dell’anca.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X