facebook rss

Bambini preparatevi,
c’è la “Giornata Mondiale
del Gioco”

ASCOLI - L’iniziativa si terrà il 28 maggio presso il Centro Santo Stefano Riabilitazione di via dei Narcisi 5. Dalle ore 9 alle 12,30 e dalle 15 alle 18 ecco l'animazione dalla ludoteca itinerante Riù, che darà vita a “Gioco & Riùtilizzo”, laboratori creativo-espressivi per riciclare oggetti divertendosi

Una giornata interamente dedicata a bambini, famiglie e al gioco educativo, riutilizzando in modo originale e creativo gli oggetti della quotidianità. E’ quella promossa dalla cooperativa sociale Pagefha e dall’associazione poliomielitici Aniep e organizzata congiuntamente al Centro Santo Stefano Riabilitazione e col supporto del Comune, che si terrà presso lo stesso centro di via dei Narcisi martedì 28 maggio, dalle 9 alle 12,30 e dalle 15 alle 18. Ad animare, la ludoteca itinerante Riù, pronta a dare vita a “Gioco & Riùtilizzo”, laboratori creativo-espressivi 0-99 anni, aperti a tutti coloro che vorranno scoprire come riutilizzare e riciclare oggetti divertendosi.

Evviva i giocattoli

La ludoteca regionale Riù si caratterizza da sempre come laboratorio creativo di manualità ed espressività, dove l’aspetto ludico si coniuga con quello didattico, divenendo una precisa proposta di educazione ambientale alternativa, istruttiva e divertente.
Negli spazi del Santo Stefano verrà anche allestito un angolo dedicato allo “scambia-gioco” in cui si potranno donare e ricevere giochi di ogni tipo. La scelta della data cade il 28 maggio in quanto, dal 1998, anno in cui è stata istituita ufficialmente, in questa data si celebra in tutto il mondo la “Giornata Mondiale del Gioco”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X