Quantcast
facebook rss

Da Macchini al Circo Musicale,
l’arte di strada
e l’amore per i Sibillini

MONTEMONACO - Anche quest'anno il Veregra Street Festival terrà un'anteprima in segno di vicinanza alle popolazioni colpite dal sisma. Appuntamento il 16 giugno con laboratori, musica, visite nei musei e passeggiate. Tra gli ospiti anche Mabò Band e Rishow
...

Sono già tre gli anni in cui il Veregra Street Festival fa sentire la propria vicinanza alle popolazioni dei Sibillini colpite dal sisma. E lo fa con un’anteprima che si tiene in quel di Montemonaco, dalle 11 alle 22 del prossimo 16 giugno.

Montemonaco pronta a riabbracciare il Veregra

Arte, animazione, visite al Museo della Sibilla, passeggiate, laboratori, mercatini dei prodotti tipici del territorio, stand gastronomici e menù speciali in ristoranti convenzionati. L’evento si intitola “Fuori Strada – Artisti marchigiani per i Sibillini” ed è fortemente voluto dall’Amministrazione comunale di Montegranaro e dalla direzione artistica dello storico festival (21 edizioni) per mantenere viva l’attenzione su un territorio ricco di cultura e di bellezze, che necessità ancora di aiuto per risollevarsi. Una giornata di festa che viene organizzata insieme al Comune di Montemonaco, alla Pro Loco ed al “Clown&Clown Festival” di Monte San Giusto.

Mabò Band

Gli artisti e le compagnie che si esibiranno durante la giornata: Piero Massimo Macchini con il suo personaggio Dolly Bomba, la Mabò Band (musicisti clown), Riciclato Circo Musicale (musica con oggetti di riciclo), Rishow (improvvisazione teatrale), Jump_It (visual comedy), Sub Limen (street dance e pantomima), Storie Filanti (animazione e teatro per bambini) e l’Associazione Clown Care M’illumino d’immenso (animazione, bolle di sapone, trucca bimbi).
Il Museo della Sibilla organizza anche “Le erbe della Sibilla”, passeggiata naturalistica con partenza alle ore 9,30 e nel pomeriggio un laboratorio sulla produzione di sapone artigianale (prenotazione al numero 0736.856462).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X