Quantcast
facebook rss

Motomondiale, per Fenati
continua la stagione no:
al Mugello va fuori nel finale

MOTOCICLISMO - Nella gara di Moto3 il pilota ascolano fuori pista con Migno, proprio quando aveva raggiunto il gruppo di testa. Arbolino vince il Gran Premio d'Italia, Canet resta primo in classifica
...

Romano Fenati

Sembra non finire mai il periodo negativo di Romano Fenati, il pilota ascolano impegnato nel Motomondiale in Moto3. Oggi sulla pista del Mugello, nel Gran Premio d’Italia, è caduto a cinque giri dal traguardo insieme a Migno. I due piloti italiani si sono urtati in curva rotolando entrambi sulla ghiaia fuori pista. La loro garà è finita lì. Fenati era in tredicesima posizione. L’unica consolazione è che non hanno riportato conseguenze. Fenati, che al Mugello aveva vinto nel 2014, con soli 7 punti in classifica resta molto staccato dal podio iridato.

Il Gran Premio d’Italia di Moto3 è stato vinto, al termine di una spettacolare  volata, da Tony Arbolino, 19 anni ad agosto, compagno di scuderia (Snipers Team) di Fenati, con un vantaggio di soli 29 millesimi su Lorenzo Dalla Porta. Terzo lo spagnolo Jaume Masia. Per il giovanissimo pilota milanese é la prima vittoria in carriera. Nella classifica mondiale resta leader lo spagnolo Aron Canet davanti a Dalla Porta e Antonelli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X