Quantcast
facebook rss

Dopo l’incendio all’Oviesse
ha riaperto il centro “Al Battente”

ASCOLI - Laura Gabrielli: «I sistemi di sicurezza del Centro Commerciale hanno funzionato perfettamente. Basti pensare ad esempio che l'allarme sonoro ha permesso agli addetti antincendio, che stavano effettuando le operazioni di chiusura dell'intera struttura, di intervenire tempestivamente»
...

Il centro commerciale “Oasi”

A mezzogiorno ha riaperto regolarmente il Centro Commerciale Al Battente dopo l’incendio di una cassa del punto vendita Oviesse. Le fiamme si sono sprigionate pochi minuti dopo la chiusura ovvero intorno alle 21,40 per cause in corso di accertamento. Immediatamente si è attivato l’allarme sonoro che ha permesso al personale antincendio presente nel centro commerciale di chiedere l’intervento dei Vigili del Fuoco che sono prontamente intervenuti. «I sistemi di sicurezza del Centro Commerciale – ha detto Laura Gabrielli amministratore delegato di FG Gallerie Commerciali – hanno funzionato perfettamente. Basti pensare ad esempio che l’allarme sonoro ha permesso agli addetti antincendio di Al Battente, che stavano effettuando le operazioni di chiusura dell’intera struttura, di intervenire tempestivamente. Nel contempo, il sistema di spegnimento automatico è entrato subito in funzione spegnendo di fatto l’incendio del banco cassa. Ringrazio i Vigili del Fuoco che sono prontamente intervenuti e hanno completato lo spegnimento. Anche i sistemi antincendio dei due punti vendita adiacenti, ovvero l’Oasi e il Globo, hanno funzionato perfettamente. Dopo questa fase è iniziato ovviamente il programma di pulizia e ripristino dell’intera area che ha richiesto alcune ore ed ha coinvolto sia il personale interno e sia i Vigili del Fuoco. Questa mattina tutte le operazioni si sono concluse definitivamente e in maniera positiva». Non ci sono state conseguenze per le merci presenti all’interno del Centro Commerciale come hanno sottolineato i responsabili degli enti che hanno avuto il compito di valutare e certificare la validità degli interventi messi in atto soprattutto per il reparto alimentare dell’Oasi. Sono stati immediatamente allertati sia il gruppo Bucciarelli responsabile dell’applicazione della normativa Haccp per il Gruppo Gabrielli e sia i funzionarti competenti della Asl. Da parte degli enti coinvolti si è avuta la conferma della validità e della concreta efficacia degli interventi effettuati.

Incendio nel centro commerciale, i Vigili del fuoco domano le fiamme


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X