Quantcast
facebook rss

Colli, arrivano i fondi
per gli impianti sportivi

COLLI DEL TRONTO - Si tratta di 182.635,00 mila euro a fondo perduto per il Comune che è risultato idoneo per il bando "Sport e Periferie" del 2018, fondo istituito dal Governo per la riqualficazione degli impianti sportivi e la promozione della cultura sportiva
...

di Martina Fabiani

È il comune di Colli del Tronto ad aggiudicarsi il bando “Sport e Periferie” risalente all’anno 2018, che coprirà il 75% della spesa per riqualificare gli impianti sportivi. La cifra ammonta a 182.635,00 mila euro a fondo perduto e si tratta di un progetto istituito dal Governo con il fine di realizzare interventi edilizi per l’impiantistica sportiva. Una maniera, quindi, per apportare migliorie agli impianti esistenti e accrescere l’agonismo e l’interesse verso la cultura sportiva.

Il sindaco Andrea Cardilli

Grande la soddisfazione del sindaco Andrea Cardilli, recentemente rieletto, che muove bene i “primi passi” e porta a casa una bel colpo per il suo Comune. Con la somma ottenuta si potrà provvedere all’efficientamento energetico di tutto l’impianto sportivo e alla ristrutturazione completa degli spogliatoi di tennis e calcetto, come già previsto da tempo, ma anche alla copertura della gratinata del campo da calcio.

«Avevamo già realizzato un progetto che prevedeva i lavori agli spogliatoi e all’impianto per partecipare a un bando regionale che prevedeva il 50% a fondo perduto – afferma Cardilli – In un secondo momento, però, è uscito quello nazionale “Sport e Periferie” e abbiamo deciso di rischiare, rinunciando al primo finanziamento». La posta in gioco era alta e puntare al nuovo bando avrebbe permesso al comune di ottenere un risultato migliore. «I lavori inizieranno al più presto», conclude il primo cittadino.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X