Quantcast
facebook rss

“Cross country MTB notturna”,
Offida si conferma
capitale picena del ciclismo

OFFIDA - Ultimi dettagli per la seconda edizione della manifestazione di sabato 15 giugno riservata alle categorie Esordienti, Allievi e Veterani. La soddisfazione dell'Amministrazione comunale e degli organizzatori
...

Gabriele Carboni, Cristina Capriotti, Tonino Pierantozzi, il sindaco Luigi Massa e Sonia Roscioli (Foto Simone Corradetti)

di Simone Corradetti

Tutto pronto a Offida, ormai nota anche per essere la capitale del cislismo della provincia di Ascoli, per la seconda edizione della “Cross country MTB notturna” che ha già visto una notevole affluenza lo scorso anno, con centinaia di giovani protagonisti che sfrecciavano per le vie del centro storico, in uno scenario mozzafiato. Sabato 15 giugno, a partire dalle ore 19, esordienti, allievi e veterani si preparano per la competizione ciclistica che si concluderà intorno alle ore 22.

Grande soddisfazione per gli organizzatori e l’Amministrazione comunale, capeggiata dal neo sindaco Luigi Massa. «Un’iniziativa eccellente e suggestiva – dice Massa – sposata dalla passata Amministrazione e che noi intendiamo ripetere per la valorizzazione del patrimonio storico, artistico ed architettonico, attraverso lo sport e il coinvolgimento del mondo giovanile. E’ un meccanismo positivo – continua il primo cittadino offidano –  che coinvolge i cittadini e trasmette una visibilità positiva per il territorio. Stiamo pensando – conclude – a tutte le precauzioni di pubblica sicurezza sul percorso cittadino, insieme all’Associazione Nazionale Carabinieri, alla Polizia Municipale, con un ringraziamento particolare alla Pro Loco di Offida, che metterà a disposizione luoghi di ristoro in piazza Forlini e il servizio doccia per i ciclisti».

L’assessore allo sport Cristina Capriotti ci tiene a precisare che «con grande soddisfazione Offida torna protagonista con un evento al passo con i tempi e la fondamentale valorizzazione del centro storico tramite i giovani e le attività sportive». Infine il ringraziamento dei promotori, Sonia Roscioli (presidente della “Asd Bici Gustando”), Tonino Pierantozzi (presidente della Pro Loco) e Gabriele Carboni (presidente dell’Anc di Spinetoli), all’Amministrazione comunale, a chi ha sponsorizzato l’evento e ai residenti che hanno portato pazienza e collaborato sempre con gli organizzatori. La manifestazione si svolgerà con  la presenza di diverse ambulanze e personale medico e pareamedico per qualsiasi esigenza.

L’Associazione Nazionale Carabinieri si occuperà della sicurezza


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X