Quantcast
facebook rss

Corsa clandestina di moto,
travolto giovane che faceva le riprese:
due feriti, uno al Torrette

CIVITANOVA - Incidente nella zona industriale. Prima lo scontro tra due centauri, poi uno di questi ha investito un 19enne che stava usando la videocamera e che è stato soccorso con l’eliambulanza
...

 

La municipale sul luogo dell’incidente

di Valentina Cannone

Corsa clandestina con le moto da cross finisce con due feriti di cui uno portato all’ospedale Torrette di Ancona con l’eliambulanza. È successo nella zona industriale di Civitanova (Macerata). Il ferito più grave è un giovane di 19 anni, che non stava correndo con la moto ma stava facendo le riprese sistemato sul piedistallo di un lampione.

I soccorsi con le ambulanze e l’eliambulanza

Il giovane è stato centrato da uno dei centauri (un 25enne, trasportato all’ospedale di Civitanova). Secondo la ricostruzione fatta dalla Polizia Municipale di Civitanova, intervenuta sul posto, a quell’ora era in corso una gara clandestina tra ragazzi (alcuni sarebbero minorenni, della zona di Macerata). Per cause in corso di accertamento uno dei motociclisti è andato a urtare un altro che poi ha investito il ragazzo che stava facendo le riprese. Uno dei motociclisti è fuggito, un altro è stato sentito dalla polizia locale. Il terzo è all’ospedale di Civitanova.

L’eliambulanza ha invece trasportato all’ospedale di Torrette il giovane che stava riprendendo la corsa con la telecamera. Il 19enne ha riportato un trauma al volto e non sarebbe in pericolo divita.

 

Il basamento in cemento dove si trovava il giovane con la telecamera

</


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X