Quantcast
facebook rss

Ascoli, gli ex tornano in pista
Cardinaletti dg del Brescia,
i ds Salvatori e Lupo a Modena e Venezia

CALCIO - Il manager di Jesi (ex bancario) ha guidato la società di Francesco Bellini nel 2017-2018. Gli altri due sono stati in bianconero negli anni '90 e nel 2005
...

Andrea Cardinaletti (Foto Perozzi)

Andrea Cardinaletti è il nuovo direttore generale del Brescia. L’ex dg dell’Ascoli (campionato 2017-2018) durante la gestione Bellini, é stato ingaggiato dal club lombardo neopromosso in Serie A. Marchigiano di Jesi, Cardinaletti (62 anni) dopo aver lasciato l’Ascoli, ha lavorato un anno e mezzo in Federazione (ufficio logistica). “Ringrazio il presidente Cellino per la fiducia che mi ha dato con questo incarico che mi riempie di orgoglio e responsabilità – ha dichiarato Cardinaletti – conto di onorare la grande storia del Brescia Calcio con il massimo impegno e tanta passione”.

Altri due ex dell’Ascoli tornano in pista. A Modena (forse ripescato in C) il nuovo direttore sportivo è Fabrizio Salvatori, pesarese. Al suo fianco, come allenatore ci sarà Zironelli, già trainer della Juventus Under 23.  Salvatori (64 anni) fu ds dell’Ascoli negli anni ’90. Da calciatore ha giocato nel Modena nel 1978-1979. Come ds ha lavorato con Vis Pesaro, Pistoiese, Ascoli, Perugia, Torino, Bologna, Padova e Trapani. Infine Fabio Lupo, nuovo direttore sportivo del Venezia, che fu ds bianconero nel 2005 in A, da luglio a novembre, anche lui con il presidente Roberto Benigni.

Bru.Fer.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X