Quantcast
facebook rss

Atletico Ascoli
e Atletico Azzurra Colli
confermano i pezzi pregiati

PROMOZIONE - Continua la fase di avvicinamento alla prossima stagione. In casa ascolana arrivano altre importanti conferme: Albertini, Spinelli, Tarli, Di Silvestre, Iachini e Filiaggi. A Colli, mister Aloisi potrà contare sullo zoccolo duro dell'ultimo campionato. Ancora in rossoazzurro Camaioni, Croce, Alijevic e Pirelli
...

Mister Stefano Filippini (a destra) con il presidente onorario Graziano Giordani (Foto Edo)

di Salvatore Mastropietro

Nel campionato di Promozione sta entrando sempre più nel vivo la fase di programmazione della prossima stagione. Le varie società continuano via via a disegnare le rose da mettere a disposizione dei rispettivi allenatori, in proporzione naturalmente agli obiettivi. Sono sicuramente molto ambiziosi quelli dell’Atletico Ascoli, che vuole conquistare quell’Eccellenza soltanto sfiorata nello spareggio regionale contro la Vigor Senigallia. A conferma di ciò, già nei giorni scorsi erano arrivate le conferme di pedine chiave come il capitano Mauro Sosi, il terzino Fabi Cannella, il centrocampista Tedeschi, l’attaccante De Marco ed il fantasista ex Ascoli Lion Giovannini. La squadra ascolana ha adesso comunicato anche altri importanti elementi che continueranno la propria avventura con la maglia bianconera. A difendere i pali della formazione allenata da Stefano Filippini, ci saranno ancora Edoardo Albertini e Denis Spinelli, che hanno dimostrato in stagione un’ottima affidabilità. In particolare il primo, classe 2001, si è reso protagonista assoluto nella cavalcata playoff con interventi decisivi, ad eccezione di un’incertezza nell’ultima gara. In difesa, confermati il jolly Nicolò Tarli ed il centrale Fabio Di Silvestre, impiegato da titolare per molti match al fianco dell’intoccabile Sosi. A centrocampo gli ascolani si assicurano ancora la qualità di Jari Iachini, autore di un campionato molto prolifico dal punto di vista realizzativo (8 gol). In attacco il ds Marzetti ha confermato la fiducia a Daniele Filiaggi. L’attaccante ex Monticelli si è visto in campo solo nell’ultima parte della stagione appena conclusa a causa di un brutto infortunio che lo ha tenuto fuori per diversi mesi. Ha quindi grande voglia di riscatto e dare il proprio contributo alla causa in una categoria in cui con le proprie qualità può fare davvero la differenza.

Alijevic confermato in maglia rossoazzurra

Conferme importanti sono arrivate anche in casa Atletico Azzurra Colli. Nei giorni scorsi erano arrivate quelle dell’attaccante Daniele Di Simplicio (11 gol stagionali) e del difensore Silvio Stangoni. Il nuovo mister Antonio Aloisi potrà contare anche su altre importanti pedine, che vanno a completare lo zoccolo duro che ha trascinato la squadra nell’ultimo campionato. In porta ci sarà Alessio Camaioni, portiere classe 1991 alla quinta stagione in rossoazzurro. Vestirà ancora la maglia dei collesi Emanuele Croce, che mister Fanì ha trasformato in un vero e proprio jolly. Confermatissimo il capitano, Damir Alijevic, giunto alla terza stagione all’Atletico Azzurra Colli, di cui è un leader in discusso in campo e fuori. In avanti Aloisi punterà su Andrea Pirelli, punta centrale classe 1990. Alcuni problemi fisici ne hanno bloccato il rendimento, che nella prima parte dello scorso campionato era stato positivo con un bottino di 6 reti messe a segno. Come annunciato dalla società del presidente Fioravanti, inoltre, si attende l’annuncio di nuove operazioni di mercato nel corso delle prossime settimane, a conferma della volontà di consegnare al nuovo allenatore una rosa sicuramente competitiva.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X