Quantcast
facebook rss

La Capitaneria salva
una tartaruga ferita

SAN BENEDETTO - Era stata avvistata dal personale del Circolo Nautico. Dopo il recupero è stata trasferita al centro specializzato di Numana
...

 

Una tartaruga di tipo “caretta caretta” è stata tratta in salvo questa mattina all’interno del bacino portuale sambenedettese. Era stata avvistata, ferita e disorientata, dal personale in servizio al Circolo nautico. Immediatamente è scattata la segnalazione alla Guardia Costiera che è intervenuta con il mezzo “Golf Charlie 140” per evitare che l’animale venisse colpito da qualche imbarcazione in transito. Dopo il recupero, la tartaruga è stata affidata dapprima al personale dell’Unicam di San Benedetto e a seguito all’ispezione del veterinario dell’Asur è stata subito trasferita presso il centro specialistico di recupero e riabilitazione di Numana (Ancona) per ricevere le cure mediche del caso. In caso di rinvenimento di specie marine protette è sempre opportuno avvisare la Capitaneria di Porto in modo da permetterne il recupero e la reintroduzione nel loro habitat naturale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X