Quantcast
facebook rss

Ascoli, il Padova vuole Beretta
Nel mirino Buongiorno del Torino

SERIE B - Fatta per la cessione del polacco Kupisz al Bari (contratto triennale). Imminente l'annuncio dei primi nuovi: Petrucci, Piccinocchi e Djermanovic. Intanto Frattesi passa alla Roma per 12 milioni
...

di Bruno Ferretti

Sul fronte del mercato, in casa Ascoli, si può considerare come fatta la cessione dell’esterno Kupisz al Bari, neopromosso in Serie C ma con l’evidente intenzione di tornare al più presto in B. Per la firma e l’ufficialità bisogna solo aspettare il ritorno del 29enne polacco dagli Stati Uniti dove si trova in vacanza. Thomas Kupisz da gennaio ha giocato in prestito a Livorno: per lui a Bari è pronto un contratto triennale.

Davide Petrucci

Il Padova, retrocesso in Serie C, ha chiesto all’Ascoli l’attaccante Beretta su indicazione del nuovo allenatore Sullo. Beretta ha altri due anni di contratto con il Picchio (scadenza 2021) ma non è incedibile: dipenderà dall’offerta economica del Padova.

CAPITOLO ARRIVI – Per i centrocampisti Davide Petrucci (27 anni) e Mario Piccinocchi (24) si attende solo la conferma. Provengono entrambi da campionati esteri (Turchia e Svizzera rispettivamente), in Italia non hanno mai giocato e quindi sono incognite. Dalla Germania é atteso Jovan Djermanovic, attaccante di 18 anni che ha giocato nella squadra giovanile dello Stoccarda. Quest’ultimo sarà valutato da Zanetti nel ritiro precampionato a Cascia e poi si deciderà se confermarlo in prima squadra o farlo maturare nella Primavera. L’Ascoli, intanto, ha chiesto al Torino la disponibilità del difensore Alessandro Buongiorno (20 anni) che ha disputato l’ultimo campionato in prestito al Carpi in B. Trattativa aperta. Buongiorno è anche nel mirino del Cittadella e molto dipenderà dalla volontà del calciatore.

FRATTESI – Il centrocampista bianconero, tornato al Sassuolo per fine prestito, con tutta probabilità sarà ripreso dalla Roma, dove è nato e cresciuto. Quest’ultima, quando lo ha ceduto al Sassuolo, si è riservato il diritto di “recompra” per 12 milioni (18 se esercitato nel 2020). Su Frattesi, non ancora ventenne, si è registrato anche l’interesse della Juventus dopo le ottime prove fornite con la Nazionale Under 20 al Mondiale in Polonia dove ha realizzato anche due gol. Frattesi, nel suo primo campionato di Serie B con l’Ascoli, ha collezionato 33 presenze.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X