Quantcast
facebook rss

Asc Confindustria,
Pfizer vince il “Trofeo D’Angelo”
ai rigori sul Maglificio Gran Sasso

CALCIO - Partita e tempi supplementari in parità (1-1), poi vittoria (5-3) dal dischetto. Premiate anche le squadre del torneo di calcio a 5 vinto dalla Sabelli
...

La squadra della Pfizer che ha vinto il torneo

La squadra della Pfizer, battendo ai rigori in finale il Maglificio Gran Sasso, dopo quella dello scorso anno si è aggiudicata anche l’edizione 2019 del torneo di calcio aziendale “Trofeo Camillo D’Angelo”, giunto alla 49esima edizione. Al campo “Tonino Camaioni” di Monterocco é stata una finale combattuta e di ottimo livello tecnico per la qualità dei calciatori in campo, molti dei quali tesserati con squadre dei campionati dilettanti.

E’ finita 1-1: Pfizer in vantaggio con Pesce, pareggio del Maglilficio Gran Sasso con una punizione di Di Felice. Parità anche nei supplementari, quindi verdetto affidato ai rigori. Il Maglificio ne ha sciupati due e la Pfizer si é imposta 5-3. Al termine le premiazioni, compresa quella del torneo di calcio a 5 vinto dalla Sabelli (4-0 in finale alla Geosistem).

Sono intervenuti Gianni Tardini e Gigi Bamonti – presidente e segretario generale dell’Associazione Sportiva Confindustria – l’ex presidente di Confindustria Marche Bruno Bucciarelli, il vice presidente vicario della Federcalcio regionale Ivo Panichi, l’avvocato Vittorio D’Angelo (fratello di Camillo cui è dedicato il torneo) e altri ospiti. Già si pensa alla prossima edizione del 2020, quella del Cinquantennale.

Bru.Fer.

La squadra del Maglificio Gran Sasso che ha perso la finale ai rigori

La premizione dei vincitori della Pfizer, con il segretario di Asc Confindustria Gigi Bamonti (primo a sinistra) e, al centro, l’avvocato Vittorio D’Angelo (con il trofeo), il presidente di Asc Confindustria Gianni Tardini (con il pallone) e Ivo Panichi vice presidente di Federcalcio Marche


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X