Quantcast
facebook rss

Sant’Emidio svela la dama
nel ricordo di Elio Marucci
(Le foto)

ASCOLI - Per la Quintana di luglio la scelta è ricaduta su Donatella Forlini, rosso-verde nel 1985 con papà Gianni sindaco. Le dame a cavallo Natasha Cinelli e Simona Flammini. I marchesi Sgariglia, Grazia Giovannozzi e Mirko Guerrieri
...

xxx

di Andrea Pietrzela

Proprio oggi Elio Marucci avrebbe compiuto 82 anni. È nel segno del suo ricordo che si svolge l’intera presentazione della dama di luglio e delle altre figure femminili del Sestiere di Sant’Emidio. Ad aprirla, quindi, un lungo e commovente applauso. Elio viene ricordato subito dal caposestiere Mariangela Gasparrini: «Elio mi ha fatto un grande regalo, nel 2013 è tornato nel suo Sestiere e mi ha sempre sostenuta, anche sgridata se serviva. Mi ha sempre seguito per i cavalieri, anche Riccardo gli è sempre piaciuto e spero ciò sia di buon auspicio. Ci tengo a invitare la moglie Neva e la figlia Maria nella cena propiziatoria di luglio, io sarei onorata della loro presenza. A proposito della dama di luglio, è Donatella Forlini. L’abbiamo scelta con grande anticipo, perché è stata la prima dama a cavallo nel 1985, scelta proprio da Elio, che era anche un grande appassionato di politica. In quell’anno il sindaco era Gianni Forlini, il papà di Donatella». Interviene il console rosso-verde Vittorio Crescenzi: «Ai tempi io ero un giovane consigliere comunale e Gianni lo ricordo con grande affetto. Mi colpì fortemente la sua umanità».

LA DAMA – Dopo i ricordi commoventi, spazio alle parole dei futuri protagonisti. La dama Donatella Forlini, 55 anni, nella vita avvocato e madre di due gemelle di 6 anni: «Ringrazio Mariangela e tutto il Sestiere per questa seconda opportunità, sono molto emozionata e contentissima. Considero questo momento come il coronamento della mia carriera quintanara. Ho dei ricordi bellissimi della mia prima esperienza. Ero la prima dama a cavallo di sempre, ricordo lo stupore di tutti, fu un successo enorme. In quella Giostra il cavaliere Gianfranco Ricci e il sestiere di Sant’Emidio uscirono vincitori. Elio era l’uomo più felice del mondo, mi dispiace davvero che oggi non possa essere qui con noi». Donatella indosserà un abito verde broccato, già presente negli armadi del Sestiere.

IL CAVALIERE – Spende qualche parola anche il cavaliere Riccardo Raponi, recanatese di 26 anni, papà di Ester soltanto da poche settimane: «Dall’anno scorso qualcosa è cambiato: ora ho ancora di più una bella squadra, unita e compatta, e un nuovo parco cavalli. Sono molto ottimista, spero sia una Quintana positiva. Ancora non ho scelto il cavallo, aspetterò le prove ufficiali e quelle prima della Quintana. Rubo con gli occhi quello che posso a Innocenzi e Gubbini, mi stimola gareggiare con cavalieri bravi come loro».

Sono state presentate anche Grazia Giovannozzi, insegnante di lettere, che insieme al marito Mirko Guerrieri sarà la coppia dei marchesi Sgariglia. Natasha Cinelli e Simona Flammini, invece, saranno le dame a cavallo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X