facebook rss

Conto alla rovescia
per “La perla nera”:
ristorante di pesce in centro

ASCOLI - Ecco la novità da luglio. Piatti tradizionali, soluzioni rivisitate e crudità nel menù alla carta, ma anche pranzi veloci nel segno della qualità del pescato. Il locale di corso Trento e Trieste è guidato dal giovane Emanuele Simonetti

Emanuele Simonetti

Piatti della tradizione della cucina marinara, alcune soluzioni rivisitate e crudità. Sono i punti di forza gastronomici proposti dal ristorante “La perla nera” che sta per aprire ad Ascoli alla propria clientela.

Il locale, oggetto di un approfondito rinnovo, si trova in fondo a corso Trento e Trieste, al civico 5/A. Vede la gestione del giovane Emanuele Simonetti, alla prima esperienza alla guida di un locale ma con alle spalle oltre otto anni nelle cucine di noti locali del territorio piceno. Avrà il sostegno del padre Massimiliano e della madre Agata Troiani.

«Proporremo pranzi veloci di lavoro a prezzi contenuti (18 euro) per arrivare al menu alla carta sempre disponibile. I clienti saranno accolti in un locale di oltre 130 metri quadri, capace di ospitare circa 40 coperti – spiega Emanuele Simonetti – ci auguriamo che piacciano le novità che proporremo, sempre nel nome della tradizione e della qualità del pescato».

(articolo pubbliredazionale)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X