facebook rss

Ascoli e Fano saranno partner
dopo il ripescaggio dei granata in Serie C

CALCIO - L'Alma Juventus é seconda nella graduatoria della Lega: deve solo potenziare l'illuminazione dello stadio. Il progetto di collaborazione porterà vantaggi a tutti

di Bruno Ferretti

Il progetto di gemellaggio calcistico fra Ascoli Calcio 1898 e Alma Juventus Fano 1906 prende corpo. Le basi sono state gettate in segretezza attraverso i primi contatti fra i dirigenti delle due società destinate a diventare partner. Si attende, come rivelato da Cronache Picene, la riammissione del Fano in Serie C: eventualità che sembra ormai certa. La società del presidente Gabellini ha presentato domanda di iscrizione alla Lega C corredata dalla necessaria documentazione, comprese le garanzie finanziarie. L’unica obiezione avanzata dalla Lega riguarda l’illuminazione dello stadio “Raffaele Mancini” che dovrà essere potenziata per le partite in notturna. Il Comune di Fano ha già preso impegno per provvedere entro i tempi richiesti e quindi non sembrano esserci problemi.

I tifosi del Fano nel loro stadio “Mancini”

Le tre squadre che hanno dato forfait sono Albissola, Siracusa e Lucchese, ma anche altre verranno escluse, dopo le verifiche, per documentazione insufficiente . Ai primi tre posti della graduatoria di riammissione in C, ci sono Cerignola, Fano e Virtus Verona. Quando sarà ufficiale il ripescaggio, i responsabili di Alma Juve Fano e Ascoli si incontreranno di nuovo per definire gli accordi e formalizzare i dettagli della collaborazione.

L’Ascoli manderà molto probebilmente a Fano quei calciatori che non rientrano nei piani della squadra, ma che in C possono fare molto bene. Ma anche alcuni giovani della Primavera per crescere in un campionato più impegnativo. Così facendo avrà la certezza che saranno utilizzati e non perderanno valutazione. Il Fano, ovviamente, avrà giocatori di ottimo livello a costo zero o quasi. Insomma, vantaggi in arrivo per tutti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X