facebook rss

L’Ascoli stringe per Broh
ex allievo di Zanetti a Bolzano
Per la difesa rispunta Bellusci

SERIE B - L'interno, 22 anni, potrebbe ripetere la stagione di Frattesi che é finito nel mirino di Juventus e Roma. Biennale per l'ormai ex capitano Padella a Vicenza

La grinta di Giuseppe Bellusci

di Bruno Ferretti

L’Ascoli cerca di stringere i tempi per assicurarsi Jeremie Broh, il centrocampista centrale del Sassuolo che ha disputato gli ultimi campionati in prestito nel Pordenone e nel SudTirol (allenato da Zanetti) in Serie C, poi nel Padova in B. Broh, 22 anni, emiliano di Parma, conta anche una presenza in A (Parma-Fiorentina) nel 2015. In bianconero arriverebbe in prestito con diritto di riscatto. La trattativa è a buon punto.

Jeremie Broh

Zanetti lo conosce bene e ha indicato al ds Tesoro il suo ex allievo che considera maturo per il campionato di Serie B. Il Sassuolo è disposto a trasferire il centrocampista ad Ascoli nella speranza che in bianconero possa crescere e valorizzarsi come ha fatto Frattesi nel passato campionato. Quel Frattesi che ha acceso anche l’interesse di Juventus e Roma dopo l’eccellente Mondiale Under 20 disputato da protagonista in maglia azzurra, con due gol. Frattesi oggi ha una valutazione di 15 milioni. La speranza del Sassuolo, insomma, é che Broh ad Ascoli possa ricalcare le orme di Frattesi  Comune provenienza (Sassuolo, appunto), diverso il ruolo: più offensivo Frattesi, più centrale Broh.

É imminente l’annuncio del passaggio di Emanuele Padella, difensore e capitano dell’Ascoli, al Vicenza che lo ha convinto a scendere di categoria offrendogli un contratto biennale e garantendo una squadra ambiziosa che punterà a vincere il campionato.
In bianconero Padella (prossimo ai 31 anni) ha disputato due campionati sostanzialmente positivi, mettendo in campo sempre il massimo impegno, anche se negli ultimi tempi ha accusato un certo calo atletico. Vero è che adesso, al centro della retroguardia, Padella dovrà essere sostituito in maniera adeguata. Magari con il ritorno a casa di Peppe Bellusci, ex golden boy dell’Ascoli, svincolato dal Palermo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X