facebook rss

Stop alla movida molesta,
firmata l’ordinanza per l’estate

SAN BENEDETTO - Entra in vigore a partire da sabato 6 luglio, e riguarderà tutto il centro cittadino e il lungomare

di Benedetto Marinangeli

Con una specifica ordinanza firmata questa mattina, il sindaco Pasqualino Piunti ha posto limiti e regole per quanto riguarda la movida nel periodo estivo che entreranno in vigore a partire da domani sabato 6 luglio. Sostanzialmente le norme sono le stesse dello scorso anno ad iniziare dall’ obbligo per gli esercenti di non vendere bevande alcoliche e superalcoliche contenute in contenitori di vetro o lattine.

Inoltre è fatto divieto di vendita dalle 22 alle 6 del mattino del giorno dopo, di somministrare o vendere bevande alcoliche o superalcoliche sempre dalle 24 alle 6 del mattino del giorno seguente. Inoltre è fatto obbligo , attraverso personale ad hoc, di prevenire o impedire la consumazione al di fuori del locale o delle relative superfici attrezzate del locale medesimo dalle 24 alle 6 del mattino.

Stop anche ai comportamenti chiassosi da parte degli avventori con se necessario, l’intervento delle Forze dell’ ordine. Inoltre gli esercenti dovranno promuovere una campagna di educazione al bere, di provvedere alla completa pulizia ed igiene degli spazi esterni e di rendere inutilizzabili dap arte di eventuali passanti di ombrelloni, sedie e quant’altro presenti all’esterno del locale.

E’ altresì vietato il consumo di bevande alcoliche nelle aree pubbliche o aperte al pubblico dalle 24 alle 6 del mattino. Tali prescrizioni sono applicabili fino al 3 novembre 2019 nell’area del centro, nel tratto che va dalla Statale 16 fino praticamente alla punta del porto, in un perimetro delimitato a nord dall’asse di via Carducci e via Faliero e a sud dal torrente Albula, dunque dalla linea tracciata da via Moretti e su tutto il lungomare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X