facebook rss

“Proteggiamo il mare”
con Gruppo Gabrielli e Legambiente

ASCOLI - Per il secondo anno torna in tutti i punti di vendita "Oasi" e "Tigre" l'iniziativa per la salvaguardia dell'ecosistema

Realizzata in collaborazione con Legambiente, torna la campagna informativa “Proteggiamo il Mare” in tutti i punti di vendita Oasi e Tigre dislocati nelle aree di pertinenza del Gruppo Gabrielli. Un pieghevole con otto semplici regole scandirà , per il secondo anno consecutivo, l’impegno dell’azienda da sempre pronta a sposare iniziative green addicted. Mai come negli ultimi tempi, la salvaguardia dell’ecosistema cavalca le cronache quotidiane, ciascuno può dare il proprio contributo adottando comportamenti, gesti e azioni consapevoli semplicemente applicando i consigli riportati in grafica.

«Si tratta di un pieghevole contenente otto semplici regole per salvare il mare sarà distribuito a tutti i clienti Oasi e Tigre dislocati nelle cinque regioni di nostra pertinenza grazie all’accordo con Legambiente. E’ importante ribadire concetti all’apparenza semplici – le parole di Barbara Gabrielli vice presidente del Gruppo – perchè dal singolo può innescarsi una rivoluzione, un cambiamento globale. Ci mettiamo a disposizione, come abbiamo sempre fatto, di realtà di riferimento per il territorio come Legambiente per contribuire ad amplificare la diffusione di questo messaggio importantissimo l’ambiente. L’impegno del Gruppo Gabrielli su questi argomenti è già concreto da tempo e declinato in attività diverse tra loro: l’attenzione alla classe energetica nella costruzione degli edifici, gli interventi di ammodernamento e altri accorgimenti. Auspicabilmente – conclude – la partnership con Legambiente continuerà nel tempo per sposare questi ed altri obiettivi di sostenibilità ambientale».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X