facebook rss

In manette pusher
tunisino di 53 anni

SAN BENEDETTO - E' stato arrestato in flagranza di reato nel centro cittadino mentre cedeva una dose ad un tossicodipendente

Nella serata di ieri i Carabinieri della Compagnia di San Benedetto del Tronto hanno arrestato in flagranza di reato uno spacciatore tunisino di 53anni. Le manette sono scattate nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nel centro città, in piena stagione turistica. I militari hanno notato l’uomo, già conosciuto alle forze di polizia, mentre cedeva dello stupefacente ad un sambenedettese, segnalato alla Prefettura quale assuntore. Nel corso della successiva perquisizione personale è stata rinvenuta anche una somma contante, probabilmente proveniente da altre cessioni avvenute in precedenza, che è stata sequestrata. L’arrestato è stato posto ai domiciliari in attesa del giudizio dell’Autorità Giudiziaria. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X