facebook rss

Zona Annunziata,
lavori al via
la prossima settimana

SAN BENEDETTO - Nel quartiere Agraria partiranno gli interventi di sistemazione degli spazi pubblici da tempo attesi. In programma il rifacimento dei piani strada e l'asfaltatura di via Ugo La Malfa e vie collegate. Già in corso l'asfaltatura della pista di pattinaggio

Nel quartiere Agraria, in zona SS. Annunziata, la prossima settimana partiranno finalmente gli interventi di sistemazione degli spazi pubblici da tempo richiesti dai residenti. Per un importo complessivo di circa 50mila euro la ditta Asfalti si occuperà di sistemare, in pochi giorni, i piani strada e l’asfaltatura di via Ugo La Malfa e delle vie collegate: l’obiettivo è la risoluzione dell’annoso problema dell’accessibilità ai complessi edilizi della zona, da sempre lamentato dai cittadini.

L’assessore Traini

Sono invece già in corso i lavori, ad opera della ditta Adriatica, sull’importante pista di pattinaggio del quartiere inaugurata nel 2011 e che ha ospitato i campionati italiani, europei e mondiali del 2012. Verrà rifatto interamente, sempre per un importo di circa 50mila euro, il tappetino d’asfalto del percorso, che si snoda intorno alla zona perimetrale del parco per circa 400 metri.

«Due interventi che abbiamo deciso di attuare subito – ha spiegato l’assessore al bilancio Andrea Traini – perché non erano più rinviabili sia per ragioni di decoro sia per esigenze di sicurezza diventate col tempo veramente pressanti. I fondi sono stati reperiti grazie alle risorse aggiuntive derivanti dagli oneri di urbanizzazione di un’edilizia che sembra dare segni di ripresa. Abbiamo però l’impegno – proseguito Traini – di attuare un progetto più ampio di riqualificazione, anche dal punto di vista dei sottoservizi, l’intero comparto della SS. Annunziata: si tratta di un intervento che vale complessivamente circa 900mila euro inserito nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche ma che, per la sua complessità, richiede necessariamente tempi più lunghi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X