facebook rss

Festa del calcio dilettanti
alla “Notte degli Oscar”
ideata da Gabriele Cinelli

ASCOLI - Festoso revival da "Mister Ok" con oltre cento partecipanti. Premi e riconoscimenti a squadre, tecnici, dirigenti ed ex calciatori di ieri e di oggi

Oltre cento fra ex calciatori, ex tecnici, dirigenti di ieri e di oggi hanno partecipato alla “Notte degli Oscar” ideata e organizzata ad Ascoli dal sempre attivo Gabriele Cinelli. L’appuntamento, giunto alla 29esima edizione, può essere considerato come una festa celebrativa del calcio dilettantistico ascolano e piceno. Al ristorante “Mister Ok” é stata l’occasione di rivedere vecchi amici, ex compagni di squadra con i quali, magari, sono state condivise tante avventure calcistiche negli anni giovanili. Diversi quelli tornati per l’occasione ad Ascoli, anche da lontano, come Filipponi, noto con il nomignolo di “cavallo” per come correva in campo ai suoi tempi. Insomma un divertente, piacevole, amarcord di campionati, partite, gol.

Oliviero Di Lorenzo

La serata è stata ovviamente condotta da Gabriele che nel corso degli anni ha creato e guidato tante squadre dilettanti e giovanili. Tema centrale: il torneo “Città di Rovigno” in Istria, dove ogni anno la “Cinelli band” si reca per disputare un torneo di calcio che spesso ha vinto portando a casa coppe e trofei. Nel corso della “Notte degli Oscar” sono state premiate le squadre di calcetto e calciotto della Picenasport, quelle del Memorial Firmani, del torneo di San Sepolcro, inoltre sono stati consegnati riconoscimenti a chi ha giocato nella Picenasport, nella Pro Calcio, nella Barbagrigia di calcio a 5.

Premio alla carriera per Oliviero Di Lorenzo, allenatore della Sambenedettese Beach Soccer che ha vinto due scudetti e due Coppe Italia: glielo ha consegnato Orlando Nardi, decano degli allenatori piceni, già premiato lo scorso anno. Fra i premi individuali quello a Remo Orsini (per la seconda volta) come miglior allenatore di settore giovanile. Tre vallette, belle e brave, hanno consegnato i premi: Cinzia Poli, Marvi Cinelli e Maria Laura Antonelli. La serata è stata allietata dalle musiche di Piero Marcantoni. In chiusura la tradizionale lotteria.

Bru.Fer.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X