facebook rss

Ascoli: Crivello, Fedriga,
Poli o Schiavi come centrale
Il baby Barbetta al Matelica in Serie D

SERIE B - Si cerca il sostituto di Padella ceduto al Vicenza. Non è escluso il ritorno di Rubin dal Foggia a parametro zero. Incontro con il Torino per il difensore ecuadoregno

Valentini (a destra) e Diop: al momento due dei quattro centrali oltre a Brosco e Quaranta (foto ascolicalcio)

di Bruno Ferretti

Roberto Crivello, 28 anni, siciliano di Palermo, terzino sinistro che all’occorrenza può giocare anche da difensore centrale. E l’ultimo grido di calciomercato per l’Ascoli che é sempre alla ricerca di un centrale dopo la cessione di Padella al Vicenza. Al momento sono in tre (Brosco, Valentini e Quaranta) più il giovane Diop che però potrebbe passare al Fano. Crivello é in uscita dallo Spezia dove nella passata stagione ha disputato solo 9 partite per l’esplosione di Augello che gli ha tolto il posto di terzino sinistro. Non a caso Augello é stato acquistato dalla Sampdoria in A. In precedenza Crivello aveva disputato ciunque campionati con il Frosinone (quattro di Serie B e uno di A).

Laverone contro l’Atletico Ascoli (foto ascolicalcio)

Zanetti attualmente dispone di due terzini destri (Laverone e Andreoni) e un solo sinistro (D’Elia). Non è da escludere il ritorno di Matteo Rubin rientrato al Foggia per fine prestito. La società pugliese, come noto, non si è iscritta al campionato e tutti suoi calciatori sono svincolati a parametro zero, come quelli del Palermo. Rubin (32 anni) é di Bassano del Grappa e ha espresso il desiderio di riavvicinarsi a casa. In questa ottica ha intavolato una trattativa con il Vicenza che però non si è ancora concretizzata. Non si può escludere che alla fine Rubin scelga di tornare ad Ascoli per giocarsi la maglia di terzino sinistro con D’Elia, come nel passato campionato.

Per la difesa restano aperte le piste che portano a difensori esperti come Fabrizio Poli (30 anni) capitano del Carpi e Raffaele Schiavi (33) capitano della Salernitana, entrambi seguiti anche dal Pordenone. Con il Torino resta aperta la trattativa per Erick Ferigra, 20 anni, ecuadoregno. Sembrava fatta ma sono sorte difficoltà. Nuovo incontro in settimana.

Loris Barbetta

IL BABY BARBETTA AL MATELICA – L’Ascoli ha ceduto in prestito l’attaccante Loris Barbetta (19 anni) al Matelica in Serie D. Nato a Pescara, Barbetta ha giocato nella Primavera della Ternana e poi in quella dell’Ascoli. Un campionato di quarta serie gli farà certamente bene per la crescita agonistica. Prima di Barbetta l’Ascoli ha trasferito in Serie D altri cinque ragazzi: il portiere Simone Mercorelli (18 anni), il terzino Denny Tempestilli (19) e l’attaccante Jonathan Adusa (18) al Montegiorgio. E poi l’attaccante Denis Perpepaj e il difensore Maurizio Cosentino, entrambi ventenni, alla Caronnese.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X