facebook rss

Il C.T. Castel di Lama
si rinnova e punta sui ragazzi

TENNIS - I progetti del nuovo direttivo presieduto da Gian Marco Fioravanti: copertura di un terzo campo in terra rossa e la scuola affidata al maestro Gian Paolo Tarli. E intanto la squadra maschile conquista la D1

Innovazione dei servizi, miglioramento della struttura e rafforzamento del settore giovanile sono i progetti che il nuovo direttivo del Circolo Tennis Castel di Lama intende perseguire nei prossimi mesi. A guidare il consiglio è il nuovo presidente Gian Marco Fioravanti affiancato dai consiglieri Simone Balena, Fabio Mancini, Gianni Olimpi, Andrea Bucci, Marco Allevi, Benito Ciabattoni, Matteo Crocetti, Andrea Bernabè, Lucio Alessi e Luca Felicioni.

«Socialità, efficienza e sano agonismo saranno gli ingredienti del nostro programma che desideriamo   realizzare in   sinergia   con   i   nostri soci e con tutta la comunità locale – dicono i responsabili del Circolo – e in questa prospettiva, per ottimizzare la fruibilità del complesso soprattutto nel periodo invernale, procederemo alla copertura di un terzo campo in terra rossa che ci permetterà così di rendere più completa l’offerta per i nostri soci e i numerosi appassionati della racchetta che vivono nella vallata del Tronto».

A guidare il settore giovanile e la Scuola tennis sarà, come sempre, il maestro Gian Paolo Tarli che, in collaborazione con il suo staff tecnico, è già al lavoro per una nuova stagione alla guida di oltre 80 allievi. Di recente è anche arrivato il successo della squadra di Serie D2 maschile che, senza sconfitte, ha conquistato la promozione in D1. Infine, dal 3 al 18 agosto torneo singolare maschile open (limitato 2.7) e singolare Femminile IV Categoria. Info: 0736.811872.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X