facebook rss

Si ferisce alla gamba con la porta a vetri,
ragazza di 18 anni soccorsa dall’eliambulanza

CASTEL DI LAMA - Ennesimo intervento di "Icaro" che ormai scende dai cieli del Piceno più volte al giorno. La giovane si è fatta male in casa ed è stata soccorsa dal 118. L'elicottero è atterrato nel piazzale del cimitero

E anche oggi è arrivata l’eliambulanza sui cieli di Ascoli. Si è materializzata dall’interno, partita cioè dalla base di “Marche Soccorso” di Fabriano, e poi atterrata a Castel di Lama dove, nel frattempo, i Carabinieri della locale Stazione – allertati anche loro dalla centrale del 118 – hanno provveduto a mettere in sicurezza l’area dove è atterrata: il piazzale del cimitero.

L’incidente è di natura domestica. Si tratta di una ragazza di 18 anni la quale si è ferita a una gamba con una porta a vetri che, a causa del vento, è sbattuta andando in frantumi. La 18enne si è ferita ad un polpaccio ed ha perso molto sangue. I familiari hanno subito allertato il 118 che è giunto sul posto con un’ambulanza, i cui sanitari hanno chiesto l’intervento dell’eliambulanza che ha provveduto a trasferirla ad Ancona.

Ogni giorno che passa aumentano i feriti del territorio piceno che vengono trasportati con l’elisoccorso nel capoluogo regionale. Sono ancora molti quelli che vengono trasferiti negli ospedali “Mazzoni” di Ascoli e/o “Madonna del Soccorso” di San Benedetto, ma la proporzione con i nosocomi anconetani non è decisamente più la stessa di appena qualche anno fa.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X