facebook rss

“La Sfida-Memorial De Nardis”,
25 equipaggi in gara nella XIX edizione

SAN BENEDETTO - Dal 2 al 4 agosto si rinnova l'appuntamento con il challenge a squadre formate da due equipaggi, strutturato su due giornate di pesca con tecniche differenti: una dedicata al drifting per il tonno rosso gigante, l'altra alla traina per le alalunghe. Anno di pausa per il Premio letterario Massimo De Nardis. Il presidente del CNS Arcangelo Caputo: «Tonerà con una veste nuova»

di Benedetto Marinangeli

E’ tutto pronto per la XIX edizione de“La Sfida-Memorial Massimo De Nardis”. Una competizione di pesca sportiva d’altura diversa dalle altre, molto tecnica e innovativa. Un challenge internazionale a squadre formate da due equipaggi, strutturato su due giornate di pesca con tecniche differenti, una dedicata al drifting per il tonno rosso gigante, l’altra alla traina per le alalunghe. La Sfida nasce nel 2001 cui venne abbinato anche un premio letterario per un racconto di mare, riservato a giovani in età scolare e legato indissolubilmente alla competizione sportiva.

«In questa edizione – dice Arcangelo Caputo, presidente del Circolo Nautico Sambenedettese – abbiamo deciso di dare un anno di pausa al premio letterario. L’obiettivo è quello di rinnovarlo e collocarlo così al passo con i tempi. “La Sfida” è una gara di pesca che ci da vasta eco in campo nazionale ed internazionale. Un grazie va alla Regione Marche ed in particolare al consigliere Fabio Urbinati per il contributo economico concessoci per la manifestazione. Il Circolo Nautico Sambenedettese va avanti con le sue risorse senza gravare sui soci affinchè tutti possano avere un ormeggio ed una barca».

“La Sfida” è probabilmente oggi una tra le più importanti e conosciute competizioni di pesca sportiva in Italia e con la sua fama si è anche propagata all’estero. Diversi sono stati infatti gli equipaggi stranieri che nel corso degli anni hanno partecipato alla competizione. Quest’anno, però, a causa di altre gare in programma mancano i competitor esteri. L’ edizione 2018 ha registrato dalle 100 alle oltre 200 catture. Tutti i tonni pescati vengono rilasciati in piena vitalità, il classico Catch & Release.

«La Sfida – afferma l’assessore comunale al porto Filippo Olivieri – rappresenta un avvenimento clou per San Benedetto perché rientra nel novero delle competizioni che portano turismo e benessere e conseguentemente creano economia. Il Comune non darà solo il patrocinio ma anche un contributo economico compatibilmente con le nostre finanze».

«Il Circolo Nautico Sambenedettese – aggiunge il consigliere regionale Fabio Urbinati – rappresenta un perno importante del porto, della storia e della cultura della nostra città e della Regione Marche. E per questo motivo abbiamo concesso un contributo di 5mila euro per questa manifestazione. Come ente stiamo investendo molto sul mare ed a breve verrà approvata definitivamente una legge sulla pesca turismo da me redatta. Puntiamo anche molto sulla Blu Economy e la cantieristica che secondo la Banca d’Italia sono in espansione. La pesca sportiva, poi, è in grande crescita e supera la pesca professionale per quanto riguarda le spese per le attrezzature».

“La Sfida” prende il via venerdì 2 agosto alle ore 15 per chiudersi domenica 4 agosto con le premiazioni e la classica porchettata. In gara ci saranno 25 imbarcazioni, anche se le iscrizioni sono ancora aperte.

«Oltre al trofeo finale – spiega Franco Marucci del Cns – è prevista anche una classifica Open Fipsas che dà accesso al campionato italiano assoluto 2020. Vi prenderanno parte gli equipaggi più forti d’Italia. Purtroppo mancheranno gli stranieri. Avevamo invitato imbarcazioni corate e francesi ma sono impegnate in altre manifestazioni. E’ previsto anche un montepremi importante. Grazie ad un accordo di sponsorizzazione con la Citizen oltre ad un premio in denaro consegneremo orologi ai primi tre equipaggi classificati. Per l’Open Fipsas ci saranno invece altri premi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X