facebook rss

Alla Consulta Giovanile arriva
il 24enne Edoardo Pierantozzi

CASTORANO - L’attivissima Consulta promette di non fermare le tante attività nate cinque anni fa e che l’hanno vista impegnata in diversi settori. Il primo evento sarà “Aspettando la V’vtella”: il 13 agosto ci saranno musica dal vivo, stand gastronomici e il dj Gorilla che animerà la serata

Graziano Fanesi, Edoardo Pierantozzi, Matteo Mancini

Edoardo Pierantozzi, 24 anni, è il nuovo presidente della Consulta Giovanile di Castorano. Sostituisce Marco Canali, diventato assessore con delega al Bilancio, all’Associazionismo e all’Agricoltura. A darne notizia non poteva che essere Matteo Mancini che, con i suoi 22 anni, è il consigliere più giovane dell’amministrazione Fanesi e ha la delega alle Politiche giovanili.

L’attivissima Consulta castoranese promette di non fermare le tante attività nate cinque anni fa e che l’hanno vista impegnata in diversi settori: dall’intrattenimento al recupero di memorie storiche – come il documentario in cui sono stati intervistati anziani che parteciparono alla Seconda Guerra Mondiale – dall’anteprima de “La V’vtella” – che si svolge il giorno prima della più famosa festa di Castorano – ad attività di sensibilizzazione dedicate ai più giovani.

«Se alle scorse elezioni mi sono candidato – ha commentato Mancini – è grazie all’importante esperienza con la Consulta, per la quale a fronte di piccole responsabilità ho ricevuto grandi soddisfazioni. E così è stato per tutti. Nel futuro prevediamo incontri con la scuola elementare e dell’infanzia. Stiamo pensando a un incontro con Picenambiente presso il centro di smistamento nella sede di Pagliare per tutti i piccoli studenti di Castorano in la differenziata ha raggiunto il 70%. La Consulta deve avvicinare tutti i mondi».

«Per Castorano è fondamentale l’apporto della Consulta giovanile – conclude il sindaco Graziano Fanesi. La costituzione della Consulta fu il primo nostro atto nella passata amministrazione. È davvero grande il lavoro che svolgono. Ecco perché, posso già anticipare che, l’Amministrazione comunale presto istituirà un’aula studio, un luogo per far incontrare e studiare i ragazzi».

Il primo evento della nuova Consulta sarà “Aspettando la V’vtella”: il 13 agosto ci saranno musica dal vivo, stand gastronomici e il dj Gorilla che animerà la serata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X