facebook rss

Atletico Azzurra Colli,
dopo l’ufficialità dell’Eccellenza
annunciato il colpo Gaeta

ECCELLENZA - Festa in casa rossoazzurra per il ripescaggio in Eccellenza. Mister Antonio Aloisi, che ha già iniziato a dirigere gli allenamenti in vista della nuova stagione, potrà contare anche su una pedina di assoluto valore come l'ex Ascoli, reduce dall'esperienza al Porto d'Ascoli

Antonio Gaeta, nuovo giocatore dell’Atletico Azzurra Colli

di Salvatore Mastropietro

Dopo quasi dieci giorni di attesa, la comunicazione ufficiale del Comitato Regionale della Figc è arrivata: l’Atletico Azzurra Colli parteciperà al prossimo campionato di Eccellenza al posto della Pergolese non iscritta. Tanta felicità in casa rossoazzurra per un traguardo costruito passo dopo passo nel corso di dieci anni. Si è partiti dalla Terza Categoria con la fusione di due realtà calcistiche del paese e si è arrivati prima ai vertici di un campionato difficile come la Promozione e ora – grazie a questo ripescaggio – nel massimo campionato regionale. Il tutto è stato possibile grazie all’ambizione e alla programmazione molto attenta di una società che è riuscita a crescere costantemente senza mai fare il passo più lungo della gamba. Una politica virtuosa, insomma, che sicuramente continuerà a contraddistinguere i rossoazzurri nel campionato che prenderà il via tra poco più di un mese. L’impresa che attende la squadra collese sarà sicuramente difficile, ma il grande entusiasmo di una realtà piccola – ma solida – sarà una carta importante.

Intanto non si ferma il calciomercato. Già in mattinata l’Atletico Azzurra Colli ha annunciato quello che si preannuncia un vero e proprio colpo. Ingaggiato dal Porto d’Ascoli il fantasista Antonio Gaeta, classe 1984 che vanta un curriculum di altissimo livello. Ha iniziato la sua carriera calcistica in Serie B con l’Ascoli, con cui ha messo a referto 10 presenze ed un pesantissimo gol contro il Treviso. Il meglio lo ha fatto vedere, però, in Serie C con le maglie di Pro Vasto, Carrarese, Legnano e Chieti, quando è riuscito ad andare per diverse volte anche in doppia cifra. Nell’ultima stagione Gaeta ha militato, come detto, nel club sambenedettese proprio nel campionato di Eccellenza, in cui ha contribuito in maniera determinante alla salvezza con 8 gol e tanti assist. Nei giorni scorsi, invece, la società rossoazzurra aveva chiuso per gli innesti di due giovani classe 1999. Il primo, Stefano Fiscaletti, è un centrocampista centrale scuola Sambenedettese che arriva dal Notaresco, squadra di Serie D. Il secondo, Pierpaolo Cicconi, va invece a rimpolpare il lotto dei portieri già comprendente Gambacorta e Camaioni.

La rosa, intanto, ha già cominciato a sudare. Giovedì 1 agosto presso il campo Eco Services di Castel di Lama c’è stato il raduno di tutti i giocatori e l’inizio della preparazione agli ordini del nuovo mister Antonio Aloisi. Nelle prossime settimane arriveranno le prime indicazioni dalle amichevoli, mentre il primo impegno ufficiale ci sarà il prossimo 1 settembre con la Coppa Italia di Eccellenza.

Atletico Azzurra Colli ripescato in Eccellenza


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X