facebook rss

Per rubare 5 maglie della Juventus
mandano il negoziante in ospedale

SAN BENEDETTO – Stando agli elementi raccolti dalle Forze dell'ordine sarebbero tre i responsabili, tutti di origine nordafricana. Il valore della refurtiva è di circa 450 euro

Cristiano Ronaldo durante Roma-Juventus (Paolo Bruno/Getty Images)

Il furto è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri a San Benedetto. Ad essere colpito è stato lo storico negozio di articoli sportivi “Il Campione”. Stando agli elementi raccolti dalle Forze dell’ordine sarebbero tre i responsabili, tutti di origine nordafricana.

I tre avrebbero infilato cinque magliette da calcio della Juventus in uno zaino, cercando di non dare nell’occhio. Il titolare, però, accortosi per tempo della manovra ha agguantato lo zaino all’uscita e ha allertato la Polizia.

I ladri hanno quindi reagito, per liberare lo zaino dalla presa, costringendo il negoziante a recarsi in ospedale per farsi medicare. Sulla vicenda stanno ora indagando gli agenti del commissariato, nel tentativo di risalire all’identità degli autori del furto. Il valore della refurtiva è di circa 450 euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X