facebook rss

L’Ascoli su De Col e Brighenti,
in uscita Laverone e Beretta
Ferigra: «Ho grandi motivazioni»

SERIE B - Un terzino e un centrale di esperienza per completare la difesa. Resta aperta la pista Pucino. L'ecuadoregno ex Torino: «Pronto per la nuova avventura». Perri in prestito alla Paganese. La soddisfazione del patron Massimo Pulcinelli

di Bruno Ferretti

«Pronto per questa nuova avventura, sono venuto ad Ascoli con grandi motivazioni». Erick Ferigra, 20 anni, ha commentato sui social il suo arrivo ad Ascoli. Il difensore nato in Ecuador proviene dalla Primavera del Torino di cui nel passato campionato é stato capitano. Ferigra ha seguito Ascoli-Frosinone seduto in panchina fra i nuovi compagni di squadra. Per lui una prima presa di contatto con la nuova squadra, lo stadio, i tifosi. Prima di essere utilizzato da Zanetti dovrà essere atleticamente a posto onde evitare infortuni muscolari.

Brighenti del Frosinone

Il mercato dell’Ascoli non é ancora chiuso, ma il più é stato fatto. Mancano alcuni ritocchi, comunque importanti. In entrata un terzino sinistro da alternare a D’Elia e forse un altro centrale di esperienza per completare il reparto. Possibili partenti, oltre a Ngombo e De Feo che non sono stati neppure convocati, anche Carpani e Baldini. Tutti attesi dal partner Fano. Ma possono lasciare l’Ascoli anche il terzino Laverone e l’attaccante Beretta (finalmente recuperato foto l’infortunio alla caviglia): il primo é richiesto dalla Reggina, il secondo dal Padova, due squadre di Serie C con obiettivi ambiziosi. Per Laverone sarebbe un ritorno in Calabria: con la Reggina ha disputato il campionato di Serie B 2010-2011.

Nel mirino dell’Ascoli per il ruolo di terzino ci sono Filippo De Col (25 anni) in uscita dallo Spezia e Nicolò Pucino (28) messo fuori squadra a sorpresa dalla Salernitana dopo due positivi campionati. Come centrale il primo della lista bianconera é  Nicolò Brighenti (30 anni appena compiuti), ultime tre stagioni nel Frosinone che non è stato convocato per l’amichevole di lunedì sera al “Del Duca”. De Col (25) ha disputato gli ultimi tre campionati con lo Spezia.

De Col dello Spezia

PERRI  E SCEVOLA ALLA PAGANESE – Il terzino sinistro Matteo Perri (20 anni) torna in prestito biennale alla Paganese dove nel passato campionato di Serie C ha disputato 15 partite. La squadra campana ha anche ingaggiato il portiere Scevola che l’Ascoli aveva svincolato. Scevola lo scorso anno era il quarto portiere bianconero.

LA RIPRESA – Dopo un giorno di riposo i bianconeri riprenderanno la preparazione mercoledì pomeriggio 7 agosto al “Picchio Village” in vista della partita di Coppa di sabato 10 agosto (18,30) con la Pro Vercelli al “Del Duca”.

PULCINELLI SODDISFATTO – Il patron bianconero Massimo Pulcinelli, come ormai consuetudine, ha postata su Instagram, il suo commento alla partita. «Una buona prestazione del nostro team, peccato per la prima sconfitta…. tante buone indicazioni…. felice di questo gruppo, crediamoci davvero e costruiamo la mentalità vincente…. si lotta per ogni centimetro in questo gruppo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X