facebook rss

Ascoli, Carpani ceduto al Fano
in via definitiva
Per l’attaccante Tassi manca solo la firma

SERIE B - L'interno ascolano ha firmato oggi un contratto biennale a Senigallia con il suo nuovo presidente Claudio Gabellini. In bianconero cinque campionati per un totale di 116 presenze e 11 gol. Per il passaggio in granata di Tassi mancano solo i dettagli

A Senigallia la firma sul nuovo contratto: il presidente del Fano, Claudio Gabellini, e Gianluca Carpani

di Bruno Ferretti

Gianluca Carpani, come anticipato, non è più un calciatore dell’Ascoli. Il centrocampista è stato ceduto in via definitiva all’Alma Juventus Fano. La società granata, appena eliminata dal Teramo in Coppa Italia, é partner dell’Ascoli. Carpani in mattinata ha raggiunto a Senigallia (Ancona) la sede centrale della “Namirial Spa”, azienda leader a livello europeo nel settore informatico, fondata e presieduta dall’imprenditore Claudio Gabellini.

Con quest’ultimo, patron del Fano, Gianluca ha firmato un contratto biennale che lo lega alla società granata fino al 2021. La trattativa è stata condotta dal ds bianconero Antonio Tesoro e da Simone Bernardini, il dg ascolano del Fano, promotore del patto di collaborazione tecnica fra le due società.

Tassi al Fano, manca solo la firma

Carpani, 26 anni a fine mese, nell’Ascoli ha disputato cinque campionati (2 di C, 3 di B) collezionando 116 partite e 11 gol. Rientrato dal prestito di Rieti, Gianluca non ha trovato lo spazio che merita. A disposizione di Zanetti, che schiera un centrocampo a tre, ci sono infatti ben 6 giocatori: Petrucci, Cavion, Gerbo, Brlek, Troiano e Piccinocchi. Carpani, con tutto il rispetto per gli altri, non poteva fare…. il settimo.

L’interno ascolano a Fano, dove potrà essere un protagonista, raggiunge altri sei ex bianconeri: Diop, Paolini, Parlati, Said, Ricciardi e Sarli. In arrivo a Fano anche l’attaccante Edoardo Tassi: c’è l’accordo, manca solo la firma. E potrebbero seguirlo anche Baldini e Venditti, ma non De Feo a causa dell’ingaggio ritenuto eccessivo dal club granata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X