facebook rss

Un nome top secret importante
per il centrocampo della Samb

SERIE C - Bloccato Di Paola, il ds Fusco sta lavorando su un profilo proveniente dalla B. Una operazione sotto traccia che non escluderebbe l'arrivo del centrocampista della Virtus Entella. La Reggina torna in pressing su capitan Rapisarda

Manuel Di Paola

di Benedetto Marinangeli

Un nome importante della Serie B per il centrocampo della Samb. E’ questo l’obiettivo segreto del club del Riviera delle Palme che sta sondando il mercato alla ricerca dell’uomo giusto che possa fare compiere alla squadra il classico salto di qualità. Il diesse Pietro Fusco segue le due piste. La prima porta a Manuel Di Paola. Il classe ’97 della Virtus Entella è stato già bloccato ed è un’operazione che potrebbe chiudersi anche entro Ferragosto

Ma parallelamente ecco la trattativa segreta per un play maker di Serie B. Il nome resta rigorosamente top secret anche se nel taccuino di Fusco ci sono sempre Marco Romizi e Federico Casarini. L’obiettivo del sodalizio rossoblù è quello di affidare il centrocampo ad un elemento di spessore che possa dare il suo contributo tecnico e di esperienza. Bove non ha di nuovo convinto in questa posizione e può rappresentare un’utile alternativa. A meno che non si decida di cederlo in prestito e quindi anche Di Paola potrebbe arrivare in rossoblù.

Capitan Rapisarda (Foto Cicchini)

Intanto la Reggina si è rifatta sotto per capitan Rapisarda. La formazione calabrese, infatti, è alla ricerca di un esterno destro difensivo. Ha messo gli occhi su Laverone dell’Ascoli cui ha offerto un cospicuo contratto biennale ed è disposto anche a pagare al club bianconero la clausola rescissoria di 100.000 euro. Ma il calciatore nicchia perché vorrebbe restare in Serie B.

Ed ecco, quindi, che il nome di Francesco Rapisarda è tornato in auge nello Stretto. Ma anche in questo caso la Reggina è costretta a pagare la Samb perché il capitano è vincolato fino al 2021. Il laterale, comunque, ha sempre dichiarato di volere restare in rossoblù.

I rossoblù nella quiete di Sant’Egidio alla Vibrata (Teramo) continuano la preparazione in vista dell’inizio del campionato di Serie C in programma il 25 agosto con la trasferta di Fano. Lavoreranno fino alla vigilia di Ferragosto, per poi ritrovarsi sabato 17.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X