facebook rss

Il sindaco Piergallini:
«Turisti così
sono sempre più rari»

GROTTAMMARE - Da 50 anni villeggianti nella "Perla dell'Adriatico". Vacanze da "nozze d'oro" per i napoletani Francesco e Teresa che, a sorpresa, vengono ricevuti in Comune dal primo cittadino

Vacanze da “nozze d’oro” per Francesco e Teresa, coniugi napoletani che da 50 anni scelgono Grottammare per trascorrere il mese di agosto. Residenti nel capoluogo campano, sono stati ricevuti in Comune dal sindaco Enrico Piergallini, attirati nel Palazzo Municipale con un… tranello architettato dai loro familiari.

Francesco e Teresa si sono ritrovati infatti a sorpresa nella sala di rappresentanza dove il sindaco Piergallini li ha omaggiati con pubblicazioni che parlano di Grottammare: l’edizione di “Pinocchio” illustrata e ambientata da Francesco Colella nel borgo vecchio e il libro fotografico di Umberto Marconi.

Tra un racconto e un aneddoto, la coppia ha rivelato di aver concepito il secondo figlio proprio a Grottammare. «Turisti così fedeli sono sempre più rari – le parole di Piergallini – un tempo fare le vacanze era anche un modo per riunire la famiglia e trascorrere del tempo libero insieme. Oggi tutto è più veloce e i soggiorni sono più brevi e si tende sempre a scegliere mete diverse ogni volta».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X