facebook rss

Ferragosto e lo sballo
Soccorsi tre giovani ubriachi:
una 14enne in coma etilico

SAN BENEDETTO - La ragazzina si trovava a una festa nella spiaggia libera vicina al porto. Lo stesso posto dove dopo qualche ora è tornata l'ambulanza della Misericordia di Grottammare per un 23enne, ubriaco anche lui. Stessa sorte per una 17enne alla discoteca "La Terrazza"

Lo sballo della vigilia di Ferragosto è costato il coma etilico ad una ragazzina di 14 anni, che abita a Martinsicuro (Teramo). Era con gli amici a una festa sulla spiaggia libera vicino al porto di San Benedetto quando ha perso conoscenza per l’eccesssivo uso di bevande alcoliche alle quali non era evidentemente abituata, o almeno si spera vista la giovane età.

Sono stati immediatamente chiamati i soccorsi ed è intervenuta l’ambulanza della Misericordia di Grottammare, in servizio notturno nella postazione presso il Centro agroalimentare di Porto d’Ascoli. Fortunatamente la ragazza si è ripresa poco dopo l’arrivo in ospedale. Sempre lo stesso equipaggio della Misericordia, prima del’alba è dovuta intervenire per altri due ragazzi che si sono sentiti male dopo aver alzato eccessivamente il gomito. Stavolta i soccorsi sono stati portati a un ragazzo di 23 anni che si trovava nella stessa festa dove si era sentita male la quattordicenne, e a una 17enne che si trovava alla discoteca “La Terrazza” di San Benedetto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X