facebook rss

Samb, dopo l’accordo
per Angiulli è aperta
la caccia al terzino sinistro

SERIE C - Lunedì prossimo l'ex Catania firmerà il contratto che lo legherà alla Samb. Il ds Fusco cerca un esterno basso mancino con Gemignani come alternativa. Trillò andrà in prestito. Oggi la ripresa a Castel di Lama

Angiulli con la maglia della Ternana prima di passare al Catania

di Benedetto Marinangeli

L’arrivo di Federico Angiulli alla Samb, lunedì la firma sul contratto, chiude la caccia al playmaker. L’ormai ex Catania giungerà in rossoblù con la formula del prestito. Da valutare se secco o con obbligo di riscatto da parte della Samb visto che il centrocampista di Segrate è legato al club etneo fino al giugno 2021. Montero avrà così a disposizione sin dalla prossima settimana il tanto agognato play. Angiulli, comunque, non sarà subito impiegato dal tecnico uruguagio nell’esordio in campionato di Fano. Al “Mancini”, quindi, ci sarà sempre Bove a dirigere le operazioni in campo.

Ma il mercato della Samb non si ferma qui. Il diesse Pietro Fusco è anche alla ricerca di un difensore mancino. Ad oggi la corsia sinistra è occupata da Gemignani, un destro naturale e quindi è necessario un terzino di ruolo e di piede. Potrebbe essere adattato in quella posizione Di Pasquale ma a Montero, il giovane difensore di Sant’Omero piace da centrale. Ecco quindi che il probabile arrivo di un esterno basso mancino potrebbe determinare l’uscita di Trillò che, essendo smaccatamente offensivo, non ha convinto in fase difensiva.

Gemignani (Foto Cicchini)

Non bisogna dimenticare, infatti, che la Samb ha in avanti un tridente molto votato all’ attacco con una linea difensiva alta che però non deve lasciare varchi agli avversari. Fondamentale sarà comunque il lavoro dei centrocampisti e soprattutto di colui che sarà deputato alla costruzione ed a dettare i ritmi alla manovra e cioè Angiulli. L’esperienza dell’ex Catania, permetterebbe anche a Bove di crescere sotto l’aspetto tecnico tattico.

Per quanto riguarda, invece, il  portiere di riserva, stanno prepotentemente salendo le quotazioni del giovane Raccichini che agli ordini di Stefano Visi sta dimostrando di possedere buone qualità. In questi giorni è circolato anche il nome di Simone Cortinovis dell’Albinoleffe. Per quanto riguarda Andrea Zaffagnini ad oggi resterà alla Samb. Infine il ventenne attaccante Andrea De Paoli (4 presenze un gol con la Samb nella passata stagione) è passato al Rieti.

De Paoli al Rieti

Oggi pomeriggio i rossoblù hanno ripreso ad allenarsi al campo dell’Ecoservices di Castel di Lama dove vi resterebbero fino alla vigilia del match con il Fano. Poi è previsto il trasferimento al “Ciarrocchi” di Porto d’Ascoli. Ed in tal senso è in fase di chiusura l’accordo con il club biancoazzurro per usufruire in mattinata dell’ impianto in zona Sentina. Proprio per agevolarne la chiusura, la Samb ha ceduto in prestito al Porto d’Ascoli, che milita in Eccellenza, il giovane attaccante classe 2001 Francesco Petrini che ha svolto la preparazione estiva agli ordini di Montero.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X