facebook rss

Ascoli, attaccanti in uscita:
il Padova insiste per Beretta,
il Modena vuole De Feo

SERIE B - Due squadre ambiziose di Serie C sulle piste dei bianconeri: previsti incontri nella prossima settimana. L'ex terzino Almici al Pordenone di Tesser

Beretta

Gli attaccanti bianconeri Beretta e De Feo nel mirino di due squadre di Serie C, entrambe ambiziose e dal prestigioso passato: Padova e Modena. L’interesse del Padova per Giacomo Beretta risale allo scorso luglio, nei primi giorni di mercato. Un interesse frenato dalla impossibilità di Beretta a disputare le amichevoli precampionato, causa il vecchio infortunio alla caviglia. L’attaccante adesso è recuperato e non vede l’ora di tornare in campo. Il Padova sarebbe tornato alla carica per lui Beretta e l’Ascoli dovrebbe sfoltire il settore avanzato anche per lasciare in po’ di spazio al 18enne Di Francesco che può diventare il nuovo Orsolini. Nel passato campionato Beretta (27 anni) ha disputato con l’Ascoli 23 partite realizzando 3 gol.

De Feo

Gianmarco De Feo (25 anni) é reduce da un positivo campionate nella Lucchese (25 presenze, 6 gol) ma non rientra nei programmi dell’Ascoli che non lo ha convocato per la preparazione precampionato, nonostante il contratto in essere. Il Modena vuole De Feo ed è probabile che l’operazione va a buon fine. Direttore sportivo, degli emiliani è Fabrizio Salvatori, ex dirigente bianconero negli anni ’90.

ALMICI AL PORDENONE – L’ex terzino bianconero Alberto Almici é passato dal Verona al Pordenone di Tesser, anche lui ex dell’Ascoli nell’ultimo campionato di Serie A 2006-2007. Alberto Almici (26 anni) ha disputato in bianconero due campionati di B, dal 2015 al 2017, collezionando 66 presenze.

Bru.Fer.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X