facebook rss

Un paese pronto a trasformarsi
in un gigantesco set

OFFIDA - Il 24, 25 e 26 agosto quinta edizione dell'International Fof, festival di teatro di figura in strada. Organizzano "Di Filippo Marionette", Comune e Pro Loco

foto e testo di Simone Corradetti

Tutto pronto per la quinta edizione dell’International Fof di Offida, il festival di teatro di figura in strada diventato un evento di spicco dell’estate offidana, e non solo, visto che ogni volta richiama migliaia di visitatori da tutta Italia e anche dall’estero. Infatti, vengono selezionati artisti internazionali, capaci di portare gioie e sorrisi ai bambini e alle famiglie. Alla presentazione dell’evento presenti Davide Butteri (vice sindaco), Isabella Bosano (assessore alla cultura), Tonino Pierantozzi (presidente Pro Loco) e la direzione artistica di Remo e Rhoda dell’agenzia “Di Filippo Marionette”.

Di Filippo, organizzatore dell’evento: «La crescita ottenuta in questi anni in tutto il mondo, con un pubblico sempre più vasto, raccomandandosi di mantenere un atteggiamento rispettoso durante lo svolgimento degli spettacoli e di indossare un abbigliamento comodo e sportivo. Nelle vie del centro storico ci saranno ben 14 punti di spettacolo, che si ripeteranno nelle serate del 24, 25 e 26 agosto».

Per il presidente della Pro Loco, Tonino Pierantozzi, «stiamo parlando di un evento cruciale che ha fatto tanta strada. In queste serate ci sarà il Dj nel piazzale di Santa Maria della Rocca, poi abbiamo previsto i mastelli per la raccolta differenziata e il divieto assoluto di introdurre bottiglie di vetro, come previsto dall’ordinanza sindacale».

Interviene anche l’assessore comunale alla cultura Isabella Bosano: «Il Festival è nu momento importante di pregio e professionalità, ricco di emozioni, poesia, divertimento e magia, adatto a un pubblico di ogni età». Conclusioni affidate al vice sindaco Davide Butteri il quale, portando i saluti del sindaco Luigi Massa, sottolinea «la coesione e la sinergia tra l’Amministrazione comunale, la Pro Loco e la direzione artistica dell’evento, che insieme danno lustro a tutta la comunità offidana».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X