facebook rss

Fano-Samb, parla l’ex Carpani:
«Il club rossoblù ha aperto
le porte alla mia carriera»

SERIE C - Il capitano dell'Alma ha totalizzato 53 presenze e 9 reti in Riviera, vincendo un campionato di serie D: «Sono stato veramente bene, ricordo con affetto sia la società che la tifoseria». Il derby del "Mancini" sarà diretto da Bitonti di Bologna

di Benedetto Marinangeli 

«A San Benedetto sono stato per tre anni e non posso che ringraziare la società e la città perchè hanno aperto le porte alla mia carriera». Testo e musica di Gianluca Carpani direttamente dal sito ufficiale del Fano. Con la maglia della Samb, portato in rossoblù da Catello Cimmino e dopo l’esperienza nella formazione juniores, ha totalizzato 53 presenze e 9 reti in prima squadra. La più importante, sicuramente, quella del successo per 1-0 sull’Ancona in un derby al “Riviera delle Palme”.

Carpani con il presidente del Fano, Gabellini, il giorno della firma

«Con la Samb – continua Carpani nella sua analisi – ho vinto un campionato di serie D poi, a causa della mancata iscrizione e del baillame che ne era scaturito, sono andato via. In rossoblù sono stato veramente bene e ricordo con affetto sia la società che la tifoseria. Per me sarà una gara speciale ma adesso devo pensare solo all’Alma».

Dopo la Samb ecco l’Ascoli, la squadra della sua città in cui ha esordito anche in serie B. Poi l’infortunio al ginocchio e, nella passata stagione, a gennaio, il trasferimento al Rieti: un totale di 115 presenze tra i professionisti. Con il Fano ha firmato un contratto biennale e nonostante i 23 anni è uno dei più esperti della formazione allenata da Gaetano Fontana.

«Negli anni scorsi – è sempre Carpani che parla – prima in B e poi in C, ho accumulato un po’ di esperienza che ha arricchito il mio percorso calcistico e personale. Sono venuto qui all’Alma per rimettermi in gioco e cercare di fare risultati importanti con questa maglia. Siamo una squadra giovane e, seppur aggregati da poco tempo, insieme al mister abbiamo iniziato a lavorare sin da subito in maniera affiatata e compatta e daremo il massimo per raggiungere gli obiettivi».

Col Fano arbitra Bitonti

«Ho trovato – aggiunge il centrocampista del Fano – un gruppo di ragazzi molto giovane che però lavora sodo e uno staff molto preparato che ci segue passo per passo, non tralasciando mai nulla al caso. Il mister lo conoscevo già e sapevo del suo metodo di lavoro certosino e meticoloso che coadiuva la nostra crescita giornaliera. Stiamo recuperando il gap dovuto al ritardo ma non ritengo sia un problema. Ora testa a domenica perchè c’è una partita importantissima e vogliamo far risultato».
Carpani sarà anche il capitano del Fano in questa stagione agonistica. «Indossare la fascia – spiega – è un onore. Sono orgoglioso che il mister e la società abbiano creduto in me, sia come giocatore che, soprattutto, come persona e cercherò in tutti i modi di ripagare questa fiducia».

ARBITRO – Sarà Paolo Bitonti di Bologna il fischietto designato a dirigere Fano-Samb. Sarà coadiuvato da Marco Della Croce di Rimini e Tiziana Trasciatti di Foligno. Un solo precedente con il club del Riviera delle Palme e sempre alla prima giornata di campionato ma nella passata stagione quando il Renate si impose per 2-0 a San Benedetto.

ORARI PARTITE – La Lega Pro ha definito gli orari di svolgimento delle gare dalla seconda alla diciannovesima giornata del girone di andata. Questi quelli della Samb. Seconda giornata: Samb-Triestina, domenica 1 settembre ore 17,30. 3ª giornata: Vis Pesaro-Samb, domenica 8 settembre ore 17,30. 4ª giornata: Samb-Arzignano, domenica 15 settembre ore 15. 5ª giornata: Fermana-Samb, domenica 22 settembre ore  17,30. 6ª giornata: Samb- Modena, mercoledì 25 settembre ore 18,30. 7ª giornata: Ravenna-Samb, domenica 29 settembre ore 15. 8ª giornata: Samb-Piacenza, domenica 6 ottobre ore 15. 9ª giornata: Cesena-Samb, domenica 13 ottobre ore 15.
10ª giornata: Samb-Virtus Verona, sabato 19 ottobre ore 20,45. 11ª giornata: Padova-Samb, mercoledì 23 ottobre ore 20,45. 12ª giornata: Samb-Vicenza, domenica 27 ottobre ore 15. 13ª giornata, Reggiana-Samb, domenica 4 novembre ore 17,30. 14ª giornata: Samb-Rimini, domenica 11 novembre ore 15. 15ª giornata: Sud Tirol-Samb, domenica 18 novembre ore 15. 16ª giornata: Samb-Feralpi Salò, domenica 25 novembre ore 15. 17ª giornata: Imolese-Samb, domenica 2 dicembre ore 17,30. 18ª giornata: Samb-Gubbio, lunedì 10 dicembre ore 20,45. 19ª giornata: Carpi-Samb, domenica 16 dicembre ore 17,30.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X