facebook rss

Burraco, il Gran Prix
unisce Marche e Abruzzo

ANCARANO - Per la prima volta fa tappa in provincia di Teramo. Vince la coppia Alessandro D'Amario-Daniela Ercoli, ma in classifica al comando c'è bruna Pierpaoli

Alessandro D’Amario e Daniela D’Ercoli si sono aggiudicati la tappa, per la prima volta in Abruzzo, ad Ancarano (Teramo), del Grand Prix di burraco dell’Unione Sportiva Acli. Numerosi i partecipanti giunti da Marche e Abruzzo che avevano già preso parte alle precedenti sfide di Ascoli, Monteprandone e, in provincia di Ancona, Corinaldo e Fabriano e in provincia di Macerata a Castelraimondo.

Nella classifica di tappa D’Amario e D’Ercoli hanno preceduto, nell’ordine: Lorenzo Ciutti e Michele Di Frischia, Sandro Ferretti e Bruna Pierpaoli, Carmen Tamburi e Fabio Brutti, Giuliana Mandolini e Massimiliano Mosca. Premi tecnici a Fermina Stefanini e Cinzia Pierfederici, Martelli Enrico Roberto e Primo Pezzini, Vincenzo Ceci e Loreto Fares, Liana Stacchiotti e Roberta Raffaeli.

Dopo la sesta tappa, al comando della graduatoria c’è Bruna Pierpaoli con 310 punti. A seguire: Sandro Ferretti 289, Massimiliano Mosca 272, Roberta Raffaeli 269, Massimo Fileri 268, Giuliana Mandolini 267, Giancarlo Costantini e Cinzia Pierfederici 257, Michele Pellegrini 256, Catia Orazi 254, Assunta Peroni 243, Mariano Cacciatore 241.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X