facebook rss

Ex bocciofila: Polizia Municipale
e Carabinieri sgomberano
i senzatetto

SAN BENEDETTO - All’interno del recinto e nella piccola struttura che un tempo ospitava la sede della bocciofila cittadina bivaccavano un italiano e tre nordafricani

Intervento della Polizia Municipale di San Benedetto nell’area dell’ex bocciofila, a ridosso dell’ex discoteca Atlantide. Erano passati circa un paio d’anni dall’ultimo sgombero, avvenuto dopo diverse segnalazioni da parte dei cittadini. All’interno del recinto, e nella piccola struttura che un tempo ospitava la sede della bocciofila cittadina, avevano trovato quattro persone: un italiano e tre nordafricani.

I quattro avevano anche acceso dei fuochi all’interno dell’area, probabilmente per cucinare. I falò, considerata la pericolosità della situazione, sono stati subito spenti dagli agenti. Le forze dell’ordine, erano presenti anche i Carabinieri della Stazione di Ripatransone, hanno proceduto all’identificazione di tutte le persone presenti nell’area. Addosso ad alcuni sarebbero anche stati trovati oggetti potenzialmente pericolosi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X