facebook rss

Troppi cuccioli abbandonati
in Riviera quest’estate

SAN BENEDETTO - In questi mesi sono stati 19, in crescita dagli scorsi anni. Quattro sono stati già sistemati, altri tre stanno finendo il ciclo di vaccini e poi andranno in adozione che hanno già dato la disponibilità

A volte si cede all’entusiasmo di un momento, oppure si decide di fare un regalo speciale per il compleanno o una festività, ed ecco arrivare in casa un animale. Presto, però, ci si rende conto che oltre a dare tantissimo, un animale richiede attenzioni, cure, tempo. Quest’estate il numero di cuccioli abbandonati è stato senza precedenti. In questi mesi sono stati 19, in crescita dagli scorsi anni. Oltre che essere un atto moralmente riprovevole, si tratta anche di un reato, come stabilisce l’articolo 727 del Codice penale, che prevede l’arresto fino a un anno e una multa tra i 1000 e i 10000 euro.

Sono i dati registrati dalla sezione di San Benedetto della Lega Nazionale per la Difesa del Cane, con il canile di Quercia Ferrata. Ovunque le punte massime di animali abbandonati si registrano nel periodo estivo (25-30%), quando la partenza per le vacanze pone il problema della presenza di un quattrozampe. Un importante problema è rappresentato dalle cucciolate, perché molti non sterilizzano pensando magari che sia contro natura, ma poi non si preoccupano troppo di abbandonare i cuccioli dove capita.

Dei 19 cuccioli, quattro sono stati già sistemati, altri tre stanno finendo il ciclo di vaccini e poi andranno in adozione che hanno già dato la disponibilità. Alcuni  cuccioli a causa dell’abbandono avevano contratto anche infezioni, ma per fortuna ora sono guariti e stanno bene. Si ricorda che è obbligatorio per legge da 30 anni dotare un cane di microchip: ad esempio è vietato cedere un cane se quest’ultimo non è provvisto di microchip. Nonostante questo, troppi ancora sfuggono all’obbligo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X