facebook rss

Fano, che sbornia:
2 partite e 9 gol incassati

SERIE C - Dopo il ko del Modena nell'anticipo arrivano i sei gol con cui il Padova stende il Fano. Va ko anche la Fermana a Vicenza. Tre squadre a punteggio pieno: Padova, Reggiana e Carpi. Quattro gol in due partite per Vano del Carpi, capocannoniere della Coppa Italia

Nella seconda giornata di andata del girone B della Serie C salta inevitabilmente all’occhio la sconfitta tennistica del Fano (6-1 a Padova) che ha giocato sì contro uno delle formazioni più forti del raggrupppamento, e anche fresca retrocessa dalla B, ma il ko non lascia spazio a commenti (se non  negativi) nei confronti della squadra allenata dall’ex bianconero dell’Ascoli Gaetano Fontana (9 gol nelle prime due di campionato) e infarcita di ex Picchio. Samb sfortunata al “Riviera” contro la super Triestina: più due punti persi che uno guadagnato il telegramma del risultato a occhiali. Per quanto riguarda le altre marchigiane, scoppola per la Fermana a Vicenza (3-1). A questo punto, per cercare di evitarla, è vietato per la Vis Pesaro perdere a Cesena nella gara che chiude il turno, ovvero il posticipo del lunedì.

SECONDA GIORNATA DI ANDATA

Sabato 31 agosto ore 20,45: Piacenza-Modena 2-1

Domenica 1 settembre ore 15: Feralpi Salò-Rimini 2-2, Gubbio-Vecomp Verona 2-2, Padova-Fano 6-1, Alto Adige-Carpi 2-3

Domenica 1 settembre ore 17,30: Imolese-Arzignano 0-0, Vicenza-Fermana 3-1, Ravenna-Reggiana 1-2, Samb-Triestina 0-0

Lunedì 2 settembre ore 20,45: Cesena-Vis Pesaro

CLASSIFICA: Padova, Reggiana e Carpi 6 punti; Samb, Triestina, Piacenza, Rimini e Vicenza 4 punti; Alto Adige e Fermana 3 punti; Arzignano 2 punti; Modena, Feralpi Salò, Gubbio, Vecomp Verona e Imolese 1 punto; Ravenna, Vis Pesaro, Fano e Cesena 0 punti.

MARCATORI: 4 gol Vano (Carpi); 3 gol Santini (Padova); 2 gol Morosini (Alto Adige), Sbaffo (Gubbio), Germano (Padova), Pergreffi (Piacenza), Varone e Lunetta (Reggiana), Odogwu (Vecomp Verona); 1 gol Rover e Mazzocchi (Alto Adige), Carletti e Jelenic (Carpi), Borello (Cesena), Gatti e Parlati (Fano); Caracciolo, Mauri e Giani (Feralpi Salò); Mantini, Petrucci e Bacio Terracino (Fermana), Hraiech e Rafael Munoz (Gubbio), Vuthaj (Imolese), Boscolo Papo (Modena); Andelkovic, Bunino e Castiglia (Padova), Nocciolini e Giovinco (Ravenna); Scappi, Ferrani, Palma e Zamparo (Rimini), Scappini e Staiti (Reggiana), Cernigoi e Orlando (Samb), Odogwu (Vecomp Verona); Arma, Marotta e Giacomelli (Vicenza), Voltan (Vis Pesaro); Soleri, Giorico e Granoche (Triestina).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X