facebook rss

Ascoli: possibile ritorno
di Ciciretti, in extremis
potrebbe partire Ninkovic

SERIE B - Il trequartista romano tornerebbe in prestito dal Napoli, che pagherà buona parte del suo (ricco) ingaggio. La cessione del serbo sarà il colpo dell'ultim'ora?

Ciciretti ha già indossato la maglia bianconera (Foto Edo)

Torna Ciciretti e parte Ninkovic? Potrebbero essere questi i “botti” di fine mercato in casa Ascoli. Da Napoli viene dato per certo il ritorno di Amato Ciciretti all’Ascoli, sempre con la formula del prestito. L’attaccante romano, 26 anni a dicembre, é arrivato ad Ascoli nello scorso mercato di gennaio, e nel girone di ritorno ha disputato 15 partite realizzando 2 gol. La sua avventura in bianconero sembrava essersi conclusa a giugno con il ritorno a Napoli e invece…. eccolo di nuovo.

Sarà il club partenopeo, come nel passato campionato, a pagare in larga parte lo stipendio (piuttosto elevato) del giocatore. E’ un trequartista, ruolo in cui l’Ascoli é ben coperto da Ninkovic e Chajia. Ciciretti seconda punta? Difficile visto che Zanetti ha già Scamacca, Ardemagni e Da Cruz, senza dimenticare Rosseti, Beretta e mettiamoci anche il baby Di Francesco. Ecco, allora, spuntare l’ipotesi della cessione in extremis di Ninkovic, ovviamente per una cifra importante (3,5 milioni di euro?). A giugno l’Ascoli ha rifiutato per lui 3 milioni, ma adesso potrebbe cederlo, proprio alla luce del ritorno di Ciciretti e della crescita di Chajia che merita spazio.

Bru.Fer.

Ninkovic durante Frosinone-Ascoli


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X