facebook rss

“Sagra della Patata”
e Festival dell’Appennino
Weekend da non perdere

PALMIANO - Giornata clou quella del 7 settembre con l'escursione di 11 chilometri, la performance/reading teatrale “Two Blushing Pilgrims", il laboratorio di tisaneria e il concerto di musica popolare de "Lu Trainanà"

Una veduta di Palmiano

Il Festival dell’Appennino 2019 torna sabato 7 settembre con una giornata dedicata a Palmiano e alla tradizionale “Sagra della Patata” (6, 7 e 8 settembre).
Il ritrovo è previsto per le 8,15 in quello che è il comune più piccolo del Piceno per partire alla volta di un’escursione di 11 chilometri pensata per i più allenati (dislivello salita, 750 metri; tempo di percorrenza, 5 ore). A pranzo si rientrerà nper mangiare presso gli stand della sagra. Alle 14,30 spazio alla performance/reading teatrale in lingua inglese “Two Blushing Pilgrims” (Due timidi pellegrini) e a seguire il laboratorio di tisaneria “I decotti del Giardino di Sibylle” a cura di APS “Libero Spirito”. La giornata si concluderà alle 15 con il concerto de “Lu Trainanà”, gruppo  che punta alla riscoperta e alla rivalutazione della tradizione musicale marchigiana propria dell’epoca contadina. Praticamente un viaggio nelle tradizioni popolari picene.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X