facebook rss

L’ennesimo nubifragio: acqua e grandine
bloccano le auto in superstrada

MALTEMPO - Problemi e disagi soprattutto lungo la vallata del Tronto, a Porto d'Ascoli e San Benedetto. Centralino dei Vigili del fuoco tempestato di telefonate. Tombini e scarichi insufficienti, strade allagate e sottopassi chiusi in Riviera

Auto ferme sulla corsia di emergenza e nelle piazzole di sosta, traffico rallentato, a tratti addirittura bloccato. L’ennesimo (breve) nubifragio di questa fine estate 2019 si è abbatuto sulla vallata del Tronto, fino a Porto d’Ascoli. I disagi sono i soliti: strade allagate, sottopassi chiusi e acqua che sgorga da tombini e scarichi che non ce la fanno a farla defluire.

Pioggia a grandine hanno ridotto quasi zero la visibilità sull’Ascoli-mare e sono numerose le richieste di intervento che stanno giungendo al centralino dei Vigili del fuoco anche per allagamenti di garage e rimesse. Vie trasformate in torrenti di acqua e fango, soprattutto nelle zone di campagna, dove i rami spezzati dalla furia del maltempo non si contano più. E’ caduto anche qualche albero. Non si segnalano incidenti o feriti.

(in aggiornamento)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X