facebook rss

“Sulla montagna che cambia”
uscita del Cai sul Vettore

ASCOLI - Eescursione divulgativa aperta a tutti e preceduta da un incontro illustrativo con Pierpaolo Mazzanti. Domenica 8 settembre sotto la lente di ingradimento le variazioni geomorfologiche e idrogeologiche nell'area dei Sibillini dopo i terremoti

A tre anni dal sisma, il Cai (Club Alpino Italiano) di Ascoli ha deciso di dare uno sguardo più consapevole alle variazioni geomorfologiche e idrogeologiche indotte nell’area dei Monti Sibillini. Per fare il punto di ciò che rimane sul terreno, in una chiave di lettura evoluzionistica, doppio appuntamento con Pierpaolo Mazzanti: geologo, insegnante, alpinista autore di numerose salite sui Monti Sibillini, esperto conoscitore del territorio.

Venerdì alle ore 21 nella sede del Cai di via Cellini incontro illustrativo con lo stesso Mazzanti, poi domenica 8 settembre – sempre accompagnati da Mazzanti – escursione sulla faglia del Vettore per osservare e comprendere le tracce rilevabili sul terreno. Si parte alle ore 7,30 da Ascoli (parcheggio via Recanati) con auto proprie, e la partecipazione è aperta a tutti poichè divulgativa. Info: 0736.45158 – info@caiascoli.it.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X